Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2010/6/30/1-Che-Fine-Ha-Fatto-Osama-Bin-Laden_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Che fine ha fatto Osama Bin Laden?, la recensione in anteprima

Che fine ha fatto Osama Bin Laden?, la recensione in anteprima

Di Filippo Magnifico

Che Fine Ha Fatto Osama Bin LadenRegia: Morgan Spurlock
Cast: Morgan Spurlock, Alexandra Jamieson
Anno: 2008

Dopo aver messo seriamente a rischio la sua salute con una dieta a base di Big Mac e altre “prelibatezze” da fast food, Morgan Spurlock torna all’azione, deciso questa volta a smascherare un altro nemico degli americani, questa volta ben più pericoloso e temibile: Osama Bin Laden.
A spingerlo in questa rischiosa ricerca è l’imminente paternità e la paura che la sua creatura sia costretta a vivere in un mondo dominato dal terrore e dalla violenza. Ecco dunque che quella nata come l’ora del dilettante (nel senso che il regista non ha certo l’esperienza necessaria per fronteggiare quello che viene considerato il più grande nemico mondiale) diventa una vera e propria missione, scandita attraverso tappe ben precise, che riproducono i livelli di un videogame.
Ed è proprio come un grande gioco che bisogna intendere questa pellicola. Spurlock non possiede il sarcasmo e la faccia tosta di Michael Moore – con cui il paragone è d’obbligo – e più che ad un’inchiesta ci troviamo di fronte ad un percorso, il cui unico scopo è cercare il male radicato nelle nostre culture, per vedere se è compensato da una componente benigna.
Bin Laden ovviamente non viene trovato, ma lungo questo viaggio attraverso Egitto, Israele, Giordania, Marocco, Afghanistan, Arabia Saudita e Pakistan quello che emerge è la vicinanza di chi si trova coinvolto suo malgrado in avvenimenti di cui farebbe volentieri a meno.
Ci voleva questo film per dirci che non tutti i mediorientali hanno l’hobby del terrorismo? Ovviamente no, ogni famiglia ha le sue pecore nere e i suoi agnelli, ma di certo non fa male ricordarcelo una volta in più.
Da questo punto di vista Che fine ha fatto Osama Bin Laden? non lascerà di certo un solco indelebile nella storia dei documentari, ma ha il pregio di regalare un’ora e mezza di svago misto a riflessione, che culmina in un prevedibile ma incisivo “volemose bene”. Sicuramente molto più di quello che sono riuscite a fare la maggior parte delle recenti uscite cinematografiche.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Three Thousand Years of Longing: nuovo, breve trailer per il film di George Miller 14 Agosto 2022 - 17:00

Il regista di Mad Max: Fury Road torna al cinema con una storia fantastica interpretata da Tilda Swinton e Idris Elba

District 10: Sharlto Copley promette le riprese tra un anno 14 Agosto 2022 - 15:00

Le riprese del sequel di District 9 potrebbero partire tra un anno, un anno e mezzo: lo rivela la star - e co-sceneggiatore - Sharlto Copley

Seoul Vibe: il trailer dell’action coreano, dal 26 agosto su Netflix 14 Agosto 2022 - 13:00

Un team di piloti, che sogna di concorrere alle Olimpiadi di Seoul, si ritrova coinvolto suo malgrado in affari loschi

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.