L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Boxoffice Italia: 3.9 milioni in 5 giorni per Toy Story 3

Di Leotruman

Chi si aspettava un secondo weekend col botto dopo l’importante esordio di Eclipse la scorsa settimana (qui il resoconto), purtroppo è rimasto parzialmente deluso.

In ogni caso Toy Story 3 ha conquistato saldamente la prima posizione della classifica italiana, sfidando il caldo torrido e le Finali del Mondiale di Calcio, conclusosi ieri con la vittoria della Spagna.

Toy Story 3 Poster italia

Toy Story 3, che ha esordito mercoledì scorso con 726mila euro, ha mantenuto incassi buoni e costanti, senza picchi, che gli hanno permesso di raccogliere 2.389.044 euro nel weekend per un totale di 3.907.749 euro in 5 giorni. La media per sala del weekend è stata buona, 3524 euro per ogni copia.

Il risultato non è assolutamente disprezzabile, anche se non si può negare una punta di delusione soprattutto facendo il confronto con gli elevati incassi negli USA (340 milioni di dollari e proprio ieri ha superato Alla Ricerca di Nemo come miglior incasso Pixar in assoluto).

La maggior parte degli incassi è derivato dalle sale 3D, oltre il 75% degli introiti. Da segnalare che anche il numero delle sale pendeva decisamente quelle in 3D (470 contro 200 ).

Mi verrebbe da chiedere quanto abbia influito sull’incasso questa scelta e quante famiglie hanno deciso di non vedere il film a causa dei costi elevati dei biglietti per la visione tridimensionale, anche se ho visto personalmente con i miei occhi assediare le sale 3D per lasciare semivuote le sale normali. C’è da notare anche che in alcune multisala veniva proiettato unicamente in sale 3D, impedendo quindi tale scelta…

Queste ipotesi lasceranno spazio a maggiori certezze nelle prossime settimane, quando capiremo la reale tenuta del film nel’estate cinematografica italiana. Infatti, vista la quasi assente concorrenza per il prossimo mese, Toy Story 3 beneficerà dell’ottimo passaparola (critica e pubblico sono unanimi nel definirlo un capolavoro) e avrà campo libero per raggiungere un dignitoso totale che superi almeno i 10 milioni di euro.

The Twilight Saga Eclipse Poster italia

Non se la cava meglio il campione della scorsa settimana, The Twilight Saga: Eclipse.

Dopo gli ottimi dati infrasettimanali, decisamente superiori a quelli di New Moon, il film ha avuto un drastico calo nel weekend (-66%) e ha raccolto altri 1.330.395 euro, con la appena discreta media per sala di 1791 euro.

Il totale in 12 giorni di programmazione è sicuramente ottimo: 12.017.347 euro! Tuttavia ci si chiede se il film riuscirà o meno a raggiungere i 16.4 milioni di New Moon visto il crollo negli incassi. Probabilmente no, ma anche in questo caso aspettiamo a sentenziare.

Dietro i due campioni, il nulla. Infatti i primi Toy Story 3 ed Eclipse hanno raccolto oltre l’85% dell’incasso complessivo del weekend italiano, che è addirittura raddoppiato rispetto allo stesso dell’anno passato.

Quindi analizziamo brevemente il resto della top ten.

A-Team riesce con i 91.684 euro raccolti nel weekend a superare finalmente la soglia dei 2 milioni totali, mentre Poliziotti Fuori con Bruce Willis raccoglie altri 57.281 euro per un totale di soli 431mila euro.

Interessante la “tenuta”, se così si può chiamare, di Prince of Persia che vorrebbe raggiungere i 7 milioni totali. In questo suo ottavo fine settimana ha mantenuto la quinta posizione incassando 37.886 euro per un totale aggiornato di 6.671.708 euro.

La corsa al botteghino de Il Segreto dei suoi occhi e 5 appuntamenti per farla innamorare sono estremamente simili. Questo weekend hanno incassato rispettivamente 37.041 euro e 35.506 euro, per i totali di 775.828 e 737.448 euro.

Sorprende ancora in positivo L’imbroglio nel lenzuolo con Maria Grazia Cucinotta, che fa segnare la terza media per sala della classifica con 1242 euro. Peccato che le sole 21 copie a disposizione gli hanno fatto raccogliere poco più di 26mila euro per un totale di 331mila euro. Un peccato visto il buon passaparola di cui gode la pellicola.

Chiudono City Island con 20.329 euro e Bright Star con 18.648 euro.

Predators Poster Italia 01

Questa settimana ci saranno ancora delle nuove uscite di mercoledì, tra cui svetta Predators con Adrien Brody (a questo post potete guardare i trailer di tutti i film in uscita nei prossimi giorni).

Riusciranno a sottrarre seriamente incassi a Toy Story 3 e Eclipse? Venite a fare le vostre previsioni nella rinnovata Boxoffice Cup! Basta anche solo l’account Facebook per parteciparvi…

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mandalorian: Rosario Dawson è Ahsoka Tano, ecco il nuovo poster! 30 Novembre 2020 - 20:15

Il quinto episodio della seconda stagione di The Mandalorian ha visto il debutto di Ahsoka Tano, il personaggio interpretato da Rosario Dawson. Possiamo vederla ritratta su questo nuovo poster.

Il Monolito avvistato nel deserto dello Utah è misteriosamente scomparso 30 Novembre 2020 - 19:55

Il monolito argentato, alto circa tre metri e avvistato nello Utah, è scomparso. Cosa che contribuisce ad infittire l’alone di mistero che si è formato attorno alla vicenda.

Willow: primi ingressi nel cast della serie Disney+ 30 Novembre 2020 - 19:40

Ellie Bamber, Cailee Spaeny ed Erin Kellyman sono in trattative per entrare nella serie Disney+

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.