L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Avatar è anche porno

Di Gabriele Farina

Un film entra nella storia quando non si riesce più ad evitare di parlarne, quando si programmano sequel e soprattutto quando vengono girate parodie.
Se poi vengono girate anche versioni pornografiche allora si raggiunge il top.

Avatar rientra in pieno in tutte queste categorie, con il carico da novanta della decisione di far uscire in sala una seconda versione del film (27 agosto) con 8 minuti di scene inedite… questa si una cosa poco usuale.

Più facile che vengano girate parodie porno ed il film di James Cameron non poteva certo sfuggire a questa regola.

Si chiamerà This ain’t Avatar XXX il film che la Hustler (e chi altrimenti?) metterà in circolazione a partire da settembre.

Alcune note.
Il film viene distribuito direttamente in home video (dvd/blu-ray) come ormai è usuale per il mercato del porno.
Nessun dubbio che se c’è un mercato ad aver pagato pesantemente il download (più o meno) illegale è quello del porno.
Il film verrà probabilmente promosso come una parodia dell’originale per cercare di evitare (o quantomeno di ridurre al minimo) denuncie ed azioni legali.
Ed effettivamente di una parodia si tratta, solo che non dovrebbe fare molto ridere.
Indiscrezioni vogliono che sia un porno con tutti i crismi (e scusate l’accostamento forzato dei due termini!).

Considerazione logica.
Sappiamo tutti che Sully e la bella Na’vi hanno fatto sesso nella vicenda raccontata da Cameron, solo che il regista ha voluto nasconderci quella scena.
Il problema è che non sappiamo come l’hanno fatto, sebbene possiamo ipotizzare una qualche unione attraverso i lunghi capelli recettori.
Ora è evidente che nella versione porno il sesso tra i due (e presumibilmente anche tra altri) si compirà in maniera tradizionale, diciamo secondo le regole umane, altrimenti tanti saluti al porno.

Quindi – conclusione – l’intero film si basa su presupposti che ribaltano uno degli assunti principali dell’Avatar originale, con buona pace degli appassionati e (speriamo) godimento fisico degli spettatori.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shea Whigham, Frank Grillo e Olivia Munn nel trailer dell’action The Gateway 28 Luglio 2021 - 21:30

La storia di un operatore dei servizi sociali che si ritrova a dover fronteggiare una gang per proteggere una sua assistita e suo figlio

Amazon Prime Video: tutte le novità di agosto 28 Luglio 2021 - 21:00

Tutti i titoli in arrivo nel mese di luglio, nel catalogo di Amazon Prime Video. Tra le novità Evangelion:3.0 + 1.01 Thrice Upon A Time e i capitoli precedenti, Borat Specials e le secondi stagioni di Modern Love e Star Trek: Lower Decks

Flag Day: il trailer del nuovo film di Sean Penn 28 Luglio 2021 - 20:30

Sean Penn dirige la figlia Dylan e co-interpreta questa storia vera sul rapporto conflittuale tra una figlia e un padre criminale nel corso dei decenni

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.