L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Will Smith promette un 3D da favola per Men in Black!

Di Filippo Magnifico

Nonstante l’uscita di Men In Black 3D sia ancora lontana, la Sony ha deciso di realizzare un piccolo promo di lancio. Nel video il protagonista Will Smith si trova davanti ai teatri di posa Sony e ci promette un 3D da favola. Lo trovate qui sotto in versione bootleg, date un’occhiata e diteci cosa ne pensate:

Il terzo capitolo del famoso franchise che arriverà nelle sale americane il 25 maggio 2012. Per maggiori informazioni potete dare uno sguardo alle nostre News dal Blog.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Sweet Tooth rinnovata per una seconda stagione da Netflix 29 Luglio 2021 - 19:00

La serie prodotta da Robert Downey Jr. e tratta dal fumetto DC di Jeff Lemire tornerà con otto nuovi episodi, sempre diretti da Jim Mickle

Hawkeye debutterà su Disney+ il 24 novembre 29 Luglio 2021 - 18:45

L'arciere di Jeremy Renner tornerà in azione su Disney+ in tempo per il Thanksgiving. Ecco una nuova foto

See: Momoa vs. Bautista nel nuovo trailer della stagione 2 29 Luglio 2021 - 18:15

La serie post-apocalittica creata da Steven Knight tornerà su Apple TV+ il 27 agosto, e sarà incentrata sulla sfida tra i fratelli Voss

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.