L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Viral point: The Human Centipede

Di Gabriele Farina

In realtà non proprio di viral si tratta.
O meglio, non si tratta di virale programmato ma di quello che a me piace definire virale naturale.

Tanto meglio, direte voi!

Il film in questione è il contestatissimo The Human Centipede, per il momento usscito in poche sale selezionate negli Stati Uniti ma per il quale si mormora di una prossima diffusione in larga scala.
Non c’è dubbio che si tratti di un film con un pubblico decisamente ristretto dato il tema e le sequenze violente.

Per farvi comprendere di che stiamo parlando vi ricordo solo che è la storia di un medico folle che rapisce tre turisti per sperimentare una sua teoria. Infatti è convinto che tre copri umani possano continuare a vivere anche se collegati tra loro attraverso i rispettivi sistemi digerenti (ano-bocca-ano-bocca, per capirci).

Evidente anche però che un film del genere scateni gli amanti dei film più estremi ed è quello che è successo e che ci porta al cuore virale della questione.

Partendo dal tema del film c’è infatti chi ha realizzato un simpatico (ma naturalmente dipende dai punti di vista) giochino in flash.

Il gioco ricorda i primi games degli anni ’80, con stile da battaglia stellare.
Il giocatore è il folle dottore ed è impegnato ad evitare che il trenino di corpi umani che ha pazientemente composto completi la sua fuga.
Per farlo deve sparare con un siringone e spezzare il trenino prima che questo lo raggiunga e lo assalga.

Allo stesso modo deve fare attenzione (ed eventualmente eliminare) anche i poliziotti impegnati nella sua caccia.
Ad aggiungere ostacoli (ma anche punti) ci sono una serie di bicchieri d’acqua che sono a loro volta da colpire.

Ogni colpo andato a segno sono punti e i punti permettono di passare al livello successivo; fino a dove si arriva non lo so perchè mi sono scocciato presto.

Il gioco infatti non è certo un capolavoro ma è un simpatico passatempo durante le noiose riunioni in ufficio…

Naturalmente scherzo, ma quello che mi interessa è notare come un film del genere sia riuscito a creare un’attesa ed un seguito al punto da spingere qualcuno a realizzare un videogioco online.
In ogni caso, se volete divertirvi a giocare ad Human Centipede, trovate qui il flash.

Chiudo con l’immagine curiosa che il gioco propone sul game over… immagine che riprende la locandina.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Demon Slayer supererà questa settimana i ¥28 miliardi, arriverà a ¥29 miliardi? 2 Dicembre 2020 - 1:03

Demon Slayer supererà questa settimana i ¥28 miliardi al box office giapponese arriverà a ¥29 miliardi? Violet Evergarden: The Movie si prepara a superare i ¥2 miliardi

Melissa McCarthy star della serie Netflix God’s Favorite Idiot 1 Dicembre 2020 - 21:30

L'attrice sarà affiancata dal marito Ben Falcone, nei panni di un involontario messaggero di Dio

Spider-Man: Un Nuovo Universo 2 conterrà il glitch di Miles Morales 1 Dicembre 2020 - 21:05

Il glitch del videogioco Spider-Man: Miles Morales potrebbe apparire in Spider-Man: Un Nuovo Universo 2. Ma verranno messe tutte le versioni o solo la stufetta?

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.