L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Mostruoso lunedì per Toy Story 3, che regna anche all’estero

Di Leotruman

A volte il weekend d’esordio rappresenta un dato “falsato”, soprattutto se si tratta di un sequel di una saga molto seguita. Ad esempio New Moon sarà anche riuscito a raccogliere oltre 140 milioni di dollari nei suoi primi 3 giorni, ma a fine corsa non è riuscito a superare neanche i 300 milioni. Non è questo il caso di Toy Story 3, che dopo l’ottimo esordio (qui il post), con l’incasso della giornata di ieri negli USA ha fatto capire di che pasta è fatto realmente.

Toy Story 3 The Great Escape Poster Internazionale

Toy Story 3 ieri ha raccolto in patria la bellezza di 15.606.086 dollari! Si tratta del miglior quinto lunedì non festivo di sempre, superato solo da Avatar, Pirati dei Caraibi 2 e Il Cavaliere Oscuro giusto per fare capire la portata del film.

A questo punto il film della Pixar ha già raccolto 126 milioni in soli 4 giorni e ci si chiedere se riuscirà ad arrivare a fine corsa a 350 o addirittura a 400 milioni di dollari negli USA, cifra raggiunta da pochissime pellicole!

Toy Story 3 è balzato subito in testa anche nella classifica degli incassi internazionali.

Uscito solamente nel 25% dei mercati esteri, la pellicola ha già raccolto 43.4 milioni di dollari, per un totale globale di 170.7 milioni.

Importanti i dati di Messico, dove ha incassato ben 15.6 milioni (record nazionale per un film di animazione), Cina (9.5 milioni), Brasile (2.8 milioni, nuovo record per un film Pixar) e Argentina (2.6 milioni). Per fare un confronto, UP lo scorso anno incassò nel primo weekend nella stessa fetta di mercato 23.7 milioni di dollari, per poi concludere a 438 milioni esteri (731 milioni globali).

Grazie a questi dati comprendiamo la reale portata del film e la previsione di raggiungere il miliardo di dollari worldwide forse non sempre più così fantascientifica…

The A-Team continua a non convincere pienamente. Nonostante l’uscita in altri 13 paesi, il blockbuster d’azione ha perso il 3% rispetto allo scorso fine settimana raccogliendo circa 14 milioni di dollari in 47 mercati esteri.

Buono il dato della Francia (3 milioni) dove ha aperto in prima posizione. Stessa sorte, ma incassi inferiori in Italia (1.2 milioni), Tailandia (565mila), Belgio (376mila) e Norvegia (255mila).

Attualmente la pellicola ha raccolto 34.7 milioni di dollari in una decina di giorni, poco più di 83 milioni globali (ne è costati 110).

Sex and the City 2 continua la sua marcia con altri 13.5 milioni di dollari incassati in 58 paesi. Buono il dato che arriva dalla Germania, dove il film è in testa alla classifica da 4 settimane e ha già raccolto ben 20.4 milioni di dollari!

In ogni caso il sequel ha in cassa 157.9 milioni di dollari provenienti dall’estero, che sommati ai 90.5 milioni provenienti dagli USA (direi insoddisfacenti), porta il totale worldwide a quota 247.7 milioni. Terzo capitolo in arrivo…

Magra consolazione per Prince of Persia: le sabbie del tempo. Con altri 10.2 milioni di dollari, il totale globale di 293.6 milioni gli ha permesso di diventare il maggiore incasso di sempre per quanto riguarda l’adattamento cinematografico di un videogame, superando Lara Croft: Tomb Raider fermo a 274 milioni (2001).

Shrek e vissero felici e contenti chiude la classifica con altri 9.3 milioni, di cui addirittura 8 milioni provenienti dall’esordio in Australia. Piano piano il film della Dreamworks sta uscendo in tutti i principali mercati, regalando forse maggiori soddisfazioni rispetto a quelle date in patria. Il totale attuale è di 309 milioni di dollari.

Fonte dei dati: BoxofficeMojo


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Nella giungla di Park Avenue diventerà una serie TV 2 Agosto 2021 - 21:00

Il libro di Wednesday Martin sarà adattato da Yahlin Chang, produttrice esecutiva e sceneggiatrice di The Handmaid's Tale

Neon Genesis Evangelion: Per la prima volta la serie e i 2 film in Blu-Ray, in edizione limitata 2 Agosto 2021 - 20:30

La serie animata Neon Genesis Evangelion e i film Death(True)² e The End of Evangelion per la prima volta in un edizione Blu-Ray. Aperti i pre-ordini

Together: il trailer del film sul lockdown con James McAvoy 2 Agosto 2021 - 20:15

Il regista di The Reader e Billy Elliot, Stephen Daldry, dirige questa commedia su una coppia con figlio alle prese con il lockdown

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.