L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Kristen Bell nuda… in un porno!

Di Gabriele Farina

Storia curiosa quella che ha portato Kristen Bell a recitare in un film porno… nel 1938.
Vediamo di ripercorrerla velocemente.

Capita che qualche giorno fa venga ritrovata in uno studio dentistico una pellicola cinematografica che pare essere decisamente datata.
Messa su un proiettore si rivela essere un documento davvero interessante.
Si tratta infatti di un film del 1938 diretto da David Mamet che risponde al titolo di June Crenshaw: Sex Kitten to the Supreme Court.
In realtà non dell’intero film si tratta, ma solo di un piccolo frammento… e naturalmente nessuno sa che fine abbia fatto il resto del film dopo tutti questi anni.

Il frammento è però interessante.
Vero che non si vede nessuna scena di sesso esplicito, però sono ben evidenti quei momenti di preparazione che sono la parte iniziale di qualunque film pornografico.

In particolare vediamo la bella Kristen Bell mostrarsi in tutto il suo splendore grazie ad un (poco) casuale spogliarello che le fa perdere pian piano il leggero vestito estivo, una calza autoreggente e la lascia in intimo.
Peccato che il frammento si interrompa proprio mentre la Bell sta per togliersi il reggiseno alla presenza di tre giudici della Corte Suprema.

Nel frammento del film si vede anche un dietro le quinte in cui la ragazza litiga con uno degli attori accusandolo di… bhe, lasciamo perdere.

Un documento unico, fortuitamente recuperato e che può avere un’importanza storica notevole per il cinema.
Nel video che vi mostriamo il frammento è introdotto da Ricky Jay, che ce ne spiega l’origine e l’importanza.
Dategli uno sguardo e poi fateci sapere cosa ve ne pare.

Ah… dimenticavo di dirvi che si tratta di una burla di quei simpaticoni di Funny or Die.
Simpatica, no?

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Black Widow – Nuovi poster per il cinecomic con Scarlet Johansson 12 Giugno 2021 - 21:00

Sono disponibili quattro suggestivi poster di Black Widow targati RealD 3D, Dolby Cinema, Screen X e IMAX. Inoltre, Cate Shortland parla dei riferimenti per il film.

It’a A Sin – Recensione della imperdibile serie LGBTQIA+ inglese divenuta già un cult 12 Giugno 2021 - 20:00

It's a Sin stupisce continuamente e rende di nuovo attuale una pagina di storia troppo raramente ricordata: ecco la nostra recensione della imperdibile (non solo per gli appartenenti al mondo LGBT+) serie inglese!

Loki – Una featurette dedicata al personaggio di Gugu Mbatha-Raw 12 Giugno 2021 - 19:00

La giudice Ravonna Renslayer di Gugu Mbatha-Raw è al centro di una nuova featurette di Loki, i cui episodi escono ogni mercoledì su Disney+.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.