L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Attenzione a Chloe Grace Moretz

Di Gabriele Farina

Per la serie piccole attrici crescono.
Chloe Moretz ha compiuto quest’anno tredici anni (dico: tredici, mica diciotto!) e si appresta a diventare una delle più brillanti stelle hollywoodiane.

Alla sua giovanissima età, la bambina ha già all’attivo almeno una decina di film.
Ovviamente si tratta di apparizioni di secondo piano, sebbene già in Bolt, un paio di anni fa, dava la voce alla bambina protagonista nelle prime scene.

Kick-Ass Chloe Moretz

Attenzione però… perchè poi succede qualcosa.
Succede che Matthew Vaughn la sceglie per il ruolo di Hit Girl in Kick Ass, e la ragazzina risponde con una interpretazione talmente esagerata da fare impressione.
Certo il ruolo che le viene ritagliato addosso è indimenticabile, devastante, esplosivo, assurdo, ma lei lo interpreta con una tale naturalezza da conquistarsi unanimi pareri positivi.

Ed ovviamente, e qui arriviamo al punto, anche successivi contratti.

Ben presto vedremo infatti la piccola Chloe assoluta protagonista di Let Me In (il remake americano del sorprendente Lasciami entrare).
E qui le cose si fanno serie, perchè il film di ironico non avrà un bel niente e (se rispecchierà l’originale) sarà invece un horror di quelli fortemente psicologici (più che visuali), ed in particolare il ruolo della bambina vampira è una roba spessa e per niente facile.

Così la piccola attrice in crescita ha dovuto immediatamente misurarsi con una prova importante che potrebbe darle ulteriore fama, ma anche scottarla decisamente.

Nel frattempo però c’è chi vuole sfruttare il momento buono (e magari assicurarsi la Moretz prima che i suoi ingaggi diventino stellari), così si parla già di un nuovo ruolo da protagonista.
Questa volta il film in questione è Hick, tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Portes.
Non ho letto il libro ma dovrebbe essere la vicenda di una ragazzina in fuga dal Nebraska a Las Vegas, con risvolti per niente da commediola.

Insomma di nuovo un ruolo importante.
Io sono tra coloro che sono rimasti folgorati da Hit Girl e faccio il tifo per Chloe… sperando che possa superare indenne questi primi anni di follia tipica di Hollywood.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).