L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Actress match: Amanda Seyfried vs. Emma Stone

Di Gabriele Farina

L’Actress match della settimana è quanto di più classico possiate immaginare visto che tira in ballo due giovani attrici che nell’ultimo anno si sono fatte largo a gomitate e che di conseguenza sono in lizza per un ruolo nello stesso film.

Il film di cui stiamo parlando è il prossimo lavoro di Paul Anderson, che ancora non ha un titolo ma pare tratterà di una setta sul modello Scientology.
Se Phillip Hoffman e Reese Witherspoon sembra abbiano già accettato il ruolo della coppia protagonista, Anderson sta decidendo a chi assegnare il ruolo della figlia dei due.
E pare che la scelta sia ormai tra le nostre due contendenti: Amanda Seyfried e Emma Stone.

Entrambe le ragazze hanno alle spalle una buona quantità di titoli, ma nessuna delle due è mai riuscita a centrare il colpo che permettesse la svolta… naturalmente fino allo scorso anno.
Il 2009 è stato per entrambe l’anno che le ha piazzate alla ribalta facendole conoscere anche al grande pubblico grazie a due titoli di grande successo, di genere simile (ma qualitativamente decisamente diversi – a mio parere, ovviamente).

Amanda ha fatto il botto col ruolo di spalla di Megan Fox in Jennifer’s body, per altro facendo una figura decisamente migliore rispetto all’amica vampira.
E da quel momento è stato un tripudio di offerte e di risultati portati a termine.
Su tutti Chloe, ma al momento è impegnata a girare un numero imprecisato di pellicole (praticamente tutte, a seguire i pettegolezzi).

Emma ha centrato il bersaglio con Zombieland, film che in Italia ancora non abbiamo visto (e chissà se mai vedremo) ma che in America ha avuto un successo incredibile (e che comunque io ho avuto modo di raccontarvi).
Un ruolo ironico da donna dura in cui la nostra è apparsa splendente e perfettamente a suo agio.
Anche per lei da quel momento si sono aperte nuove porte, anche se a differenza della collega non ha ancora portato a casa altri grossi risultati.

Ed ora si scontrano sullo stesso terreno, un ruolo drammatco che pare essere di breve durata temporale ma decisamente impegnativo ed importante per lo svolgimento del film di Anderson.

A questo punto tocca a voi.
Difficile dare un parere sul ruolo per cui sono in ballo, visto che del film sappiamo proprio poco.
Però potete provare a dire la vostra su come vedete le due in un ruolo drammatico e naturalmente su quale delle due preferite in assoluto, per il suo modo di porsi e di recitare…

Amanda Seyfried o Emma Stone?
La bionda rossa o la rossa bionda?
Che si aprano le danze…

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Transformers: War for Cybertron Trilogy – Il sorgere della Terra su Netflix dal 30 dicembre 23 Novembre 2020 - 22:47

Il sorgere della Terra la seconda parte di Transformers: War for Cybertron Trilogy sarà disponibile su Netflix dal 30 dicembre

The 355: il film con Jessica Chastain e Lupita Nyong’o rimandato di un anno 23 Novembre 2020 - 21:15

L'action diretto da Simon Kinberg arriverà a gennaio 2022

Russell Crowe e Nicole Kidman a capo dell’Australian Academy of Cinema and Television 23 Novembre 2020 - 21:02

Russell Crowe e Nicole Kidman sono stati nominati rispettivamente, il presidente e il vice presidente dell'Australian Academy of Cinema and Television

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?