L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Wall Street 2, la recensione in anteprima

Di Gabriele Niola

Wall Strett Poster USARegia: Oliver Stone
Cast: Michael Douglas, Shia LaBeouf, Frank Langella, Josh Brolin, Carey Mulligan, Susan Sarandon, Charlie Sheen, Vanessa Ferlito
Durata: 120 minuti
Anno: 2010

Delle tante insensate operazioni di recupero di titoli noti per elaborarne dei sequel Wall Street 2 sembrava la piu’ sensata. Il 2008 e’ stato un anno drammatico per l’economia americana e in generale gli ultimi 10 anni hanno rivisto profondamente le basi, il funzionamento e le finalita’ della finanza mondiale. Non senza problemi.

In questi anni Gordon Gekko, il simbolo del vecchio tipo di potere e di arrivismo economico era in galera incastrato per quello che oggi e’ legale e fanno tutti. Uscito di prigione Gordon gira in metro, divide i taxi e deve preoccuparsi di non farsi sbranare vivo quando incontra i colleghi che hanno continuato a macinare nel mondo della finanza. Non sembra ma attende un modo di rifarsi e a tal proposito aggancia un giovane broker fidanzata con sua figlia.

Come spesso capita ai sequel delle ultime stagioni l’impegno e’ ai minimi storici. Attori che non danno nulla, script che non regalano emozioni, cammei e inside jokes buttati in mezzo (Charlie Sheen fa una delle peggiori comparsate di sempre).
Soprattutto muore l’idea che un fiml abbia una sua vita e un suo senso indipendentemente da quello che pensavano gli autori mentre lo facevano. Oliver Stone torna a parlare di Gordon Gekko e confermare la sua visione del personaggio contro quella che e’ diventata comune.
Nonostante fosse un cattivo nei decenni e’ stato amato e imitato, in lui e nei suoi simboli (capelli tirati indietro, bretelle, sigari e frasi topiche) si e’ identificato un modo di essere e una generazione e ora Stone lo stravolge lasciando intendere che e’ sempre stata questa l’intenzione primaria.
No! Non c’e’ il mito di Gekko ne’ ne vengono creati di altri.

Fallimento completo o film adatto ai nuovi tempi e alle nuove figure della finanza? Qui le altre recensioni

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Usa: The Marksman con Liam Neeson debutta al primo posto 17 Gennaio 2021 - 21:23

The Marksman, il film con Liam Neeson, debutta al primo posto al box office americano, seguito da I Croods 2: Una nuova era e da Wonder Woman 1984

White Noise: Noah Baumbach, Adam Driver e Greta Gerwig di nuovo insieme per Netflix 17 Gennaio 2021 - 20:00

Il duo di Storia di un matrimonio si unisce a Greta Gerwig per adattare un romanzo di Don DeLillo

Come d’incanto: le riprese del sequel in primavera? Parla Patrick Dempsey 17 Gennaio 2021 - 19:00

La storia di Come d’incanto il film fantasy del 2007 diretto da Kevin Lima, proseguirà su a Disney+ con un sequel, intitolato Disenchanted. MA quanto inizieranno le riprese? Risponde Patrick Dempsey.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.