L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Da Sex And The City 2 a The Road, tutti i film del week end visti attraverso i trailer!

Di Ilaria

Il prossimo sarà un venerdì ricco di uscite. Proviamo a decidere cosa andare a vedere dando uno sguardo ai trailer dei film che si sfideranno al botteghino questa settimana e cerchiamo di capire, al tempo stesso, se questi mega spot destinati al grande schermo riescono veramente a catturare la nostra attenzione. Siete pronti a una vera e propria valanga di immagini?
Cominciamo con il film più glamour del week end: Sex And The City 2.

Premessa molto lunga e in pieno stile Desperate Housewives per un trailer senza troppi colpi di scena, che serve sostanzialmente a far capire che questa nuova avventura di Carrie Bradshaw e compagne non si svolgerà nell’ormai tradizionale scenario di New York ma in una delle mete più cool del momento, ovvero Abu Dhabi. Si potevano impegnare un po’ di più, non trovate anche voi?

Passiamo al trailer di The Road, il film tratto dall’omonimo best seller di Cormac McCarthy.

Mentre nel libro di McCarthy si scopre gradualmente il motivo per cui padre e figlio sono costretti a intraprendere un lungo e pericoloso viaggio verso la costa degli Stati Uniti, in questo trailer si gioca a carte scoperte, dal momento che nell’intro vengono svelate subito tutte le premesse. Nonostante questo, il trailer procede a un ritmo incalzante, riuscendo a combinare perfettamente musica, cardboards e immagini. Io lo trovo molto bello, voi che ne pensate?

Altro film basato su un best seller. Andiamo in Svezia a vedere come se la passano Lisbeth Salander e Mikael Blomkvist.

Non poteva che essere un trailer confezionato con i rimandi ai due capitoli precedenti della saga Millennium, questo de La Regina dei Castelli di Carta. Classico nella narrazione, nella presentazione dei personaggi e nella creazione dei momenti di suspance. Non resta che andare al cinema per scoprire come andrà a finire!

Adesso tiriamo un po’ il fiato con un film italiano: Una Canzone per Te di Simone Paragnani.

Trama un po’ scontata e anche po’ troppo svelata da questo trailer che sarebbe confezionato in perfetto MTV style, se non fosse per la mancanza del ritmo tipico che scandisce e caratterizza ogni singolo minuto delle trasmissioni in onda sull’emittente musicale. In ogni caso, il trailer riesce a trasmettere tutta la leggerezza e la godibilità propri di una pellicola confezionata su misura per il pubblico dei giovanissimi.

Vediamo ora il trailer di The Last Station di Michael Hoffman.

Certo, non è semplice cercare di raccontare in 90 secondi la trama di questo film pretendendo, al tempo stesso, di fornire cenni storici sul background della vita di Tolstoj e di dare il giusto lustro al cast presente nella pellicola (Helen Mirren, Paul Giamatti e James McCavoy, solo per citare qualche nome). A qualcosa si deve rinunciare e, in questo caso, si è scelto di sorvolare sul contesto, dando per scontato che lo spettatore sappia di cosa si sta parlando. Beh, che dire, giudicate voi…

Il prossimo trailer che andremo ad analizzare è quello del film storico La Papessa.

Ben pensato e confezionato, questo trailer ha il suo filo narrativo nella sequenza dei cartelli che, soprattutto nella parte iniziale, servono a introdurre per brevi cenni la storia legata alla figura della leggendaria Papessa Giovanna. Le immagini che seguono, poi, ci coinvolgono in un crescendo di curiosità che si interrompe al punto giusto. Insomma, io andrei a vederlo questo film, e voi?

Veniamo ora ad un altro trailer in cui la trama gioca un ruolo importantissimo e cioè Chaotic Ana del regista spagnolo Julio Medem.

Qui, come abbiamo detto, la trama è al centro di un video che ci invita a scoprire il mistero della vita di Ana attraverso un’alternanza di immagini ricche di pathos e momenti più tradizionalmente narrativi, riuscendo a incuriosire senza, però, svelarci troppo. Da quanto possiamo vedere, il film non appartiene ad un genere definito ma sembra mescolare l’amore al mistero, l’esoterismo alla ricerca dell’interiorità. A giudicare dal trailer sembra un titolo interessante… lo sarà davvero?

Proseguiamo con un altro film diretto da un regista spagnolo, 14 Kilómetros di Gerardo Olivares.

Trailer diviso nettamente in due parti: la prima dal taglio più propriamente documentaristico, serve a introdurci la realtà che si vuole raccontare, a inquadrare il contesto, l’Africa, e a presentare i protagonisti che ci accompagneranno nel viaggio. Nella seconda parte, invece, si svelano quelli che sono gli intenti della pellicola, ovvero mostrarci in maniera diretta il dramma dei milioni di profughi africani che ogni giorno cercano di raggiungere l’Occidente per scappare dalla fame e dalla miseria. Niente viene detto in maniera esplicita perché sono le immagini a parlare. E lo fanno chiaramente, non pensate?

Al contrario, la voce narrante riveste un ruolo molto importante nel trailer de Le Quattro Volte. Accompagnando le immagini per tutta la durata del video, lo speaker cerca di spiegarci il significato stesso del titolo di questa pellicola. Secondo voi ci riesce?

E concludiamo con il trailer di un altro film italiano: Sono Viva con Giovanna Mezzogiorno. Più che di un trailer, si tratta di un vero e proprio spot breve e incisivo che lascia intendere la storia attraverso poche immagini e dialoghi essenziali.

Alla fine di questa lunga carrellata, trovo che il trailer di The Road sia, tra quelli che abbiamo visto questa settimana, quello meglio riuscito sia da un punto di vista narrativo che emozionale. Insomma, è un tool promozionale che, in questo caso, ha assolto in pieno alla funzione preposta: mi ha convinto ad andare a vedere il film SUBITO!
A questo punto non ci rimane che sperare che il film sia all’altezza del trailer. Voi che ne pensate? Quale di questi trailer preferite?

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mysterious Benedict Society: il trailer della serie Disney+ tratta dal romanzo di Trenton Lee Stewart 19 Gennaio 2021 - 12:45

Tra le nuove serie originali in arrivo su Disney+ nel corso del 2021, troviamo The Mysterious Benedict Society, tratta dall’omonimo romanzo di Trenton Lee Stewart. Ecco il trailer.

The Mandalorian: Mark Hamill ringrazia Peyton Reed per aver reso Luke “un simbolo di speranza” 19 Gennaio 2021 - 12:00

Il prossimo sarà un venerdì ricco di uscite. Proviamo a decidere cosa andare a vedere dando uno sguardo ai trailer dei film che si sfideranno al botteghino questa settimana e cerchiamo di capire, al tempo stesso, se questi mega spot destinati al grande schermo riescono veramente a catturare la nostra attenzione. Siete pronti a una […]

Space Sweepers – Il trailer ufficiale del sci-fi coreano, dal 5 febbraio su Netflix 19 Gennaio 2021 - 11:30

Un equipaggio di spazzini spaziali trova un robot con le sembianze di una bambina nel trailer ufficiale di Space Sweepers, in uscita il 5 febbraio su Netflix.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.