L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Easter Time, ai conigli piace il cinema!

Di Filippo Magnifico

Per festeggiare al massimo il giorno della Pasquetta qui a ScreenWEEK.it si è deciso di fare un breve percorso che unisce la figura del coniglio, simbolo per eccellenza di questa festa, alla settima arte. Quanti e quali sono i mangiacarote più importanti del grande schermo?

Vista la recente uscita di Alice in Wonderland, sarebbe impossibile cominciare questo elenco senza citare il Bianconiglio. Qui sotto lo trovate in due versioni, entrambe della Disney. La prima è quella di Tim Burton, la seconda è quella del famosissimo film d’animazione:

Proseguiamo ora con Chi ha incastrato Roger Rabbit?, cult assoluto diretto da Robert Zemeckis. Un film che ha segnato un’epoca diventando un vero e proprio spartiacque per quanto riguarda l’interazione tra attori e figure animate. La clip che trovate qui sotto mostra quanto sia semplice salvare un cartone da morte certa, basta usare la psicologia contraria:

Meno rassicurante è sicuramente Frank, il gigantesco coniglio nero che compare nei sogni del povero Donnie Darko, protagonista dell’omonimo film scritto, prodotto e diretto dall’allora esrodiente Richard Kelly. Un midnight movie diventato cult grazie al passaparola. Quella che trovate qui sotto è la famosa scena del cinema:

E dopo un coniglio inquietante, ecco che ne arrivano degli altri particolarmente enigmatici. Come altro si potrebbe definire la famiglia di conigli protagonista della sit-com di INLAND EMPIRE? Purtroppo non siamo riusciti a trovare una clip che li mostri, ma dato che stiamo parlando di David Lynch, perchè non provate a chiudere gli occhi e a far partire il vostro personale flusso di coscenza?

Cerchiamo di stemperare questa tensione densa di enigma con dei conigli che saranno anche mannari, ma sicuramente sono più divertenti. Stiamo avviamente parlando di Wallace & Gromit – La maledizione del coniglio mannaro, film d’animazione in stop-motion diretto da Nick Park, in collaborazione con la DreamWorks Pictures.

Concludiamo con un personaggio che meriterebbe sicuramente uno spazio tutto suo. Bugs Bunny, il coniglio animato nato dalla mente di Tex Avery, Chuck Jones, Friz Freleng e molti altri nomi grossi della Warner Bros. Ha ben 70 anni il nostro amico, ma il tempo non sembra aver intaccato la sua verve comica. Nel video che vi proponiamo, e con il quale vi salutiamo, divide la scena con un personaggio altrettanto famoso: Daffy Duck.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Game of Thrones: nel prequel sui Targaryen ci saranno i draghi, parola di George R.R. Martin 19 Settembre 2019 - 16:39

Torniamo a parlare della seconda serie prequel di Game of Thrones. Quella incentrata sui Targaryen, che a quanto pare vedrà la presenza dei draghi.

The Rhythm Section – Trailer del film con Blake Lively e Jude Law 19 Settembre 2019 - 16:16

Poster e primo trailer del film The Rhythm Section interpretato da Blake Lively, Jude Law e Sterling K. Brown diretto da Reed Morano

Burning – L’amore brucia: dalle pagine di Murakami nasce un film di rabbia e mistero | Recensione 19 Settembre 2019 - 16:15

Ispirato al racconto Granai incendiati di Haruki Murakami, Burning è un film di rabbia e di mistero. Ecco la nostra recensione.

La storia di Waterworld (FantaDoc) 19 Settembre 2019 - 16:08

L'annacquata storia di Waterworld, il buco nell'acqua.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?