Condividi su

01 aprile 2010 • 07:30 • Scritto da Gabriele Farina

Chris Rock legge la tua orazione funebre

Avete mai pensato di scrivere la vostra orazione funebre? Ora potete farlo... e la leggerà Chris Rock!
Post Image
0

Tra i film più simpatici in arrivo nei prossimi mesi si presume ci sia Death at a Funeral, commedia degli equivoci diretta da Neil LaBute con tra i protagonisti la Na’vi Zoe Saldana e Chris Rock (che è anche sceneggiatore).

Una cerimonia funebre è sempre l’occasione per incontrare familiari con cui nulla si ha a che fare da anni ed in questo caso vengono fuori segreti nascosti che portano in breve alla distruzione totale.
Ci aspettiamo situazioni divertenti senza soluzione di continuità.

La cosa curiosa è questo sito che accompagna l’uscita del film.
Un sito in realtà molto semplice, scarno ed estremamante immediato, ma assolutamente coinvolgente.
Scopo del gioco (ehm… del sito) è quello di organizzare la propria orazione funebre (o, se proprio non ne avete il coraggio, quella di qualcuno dei vostri amici – o del più antipatico dei parenti).

Grazie a tre semplici passaggi otterrete una perfetta orazione che sarà lo stesso Chris Rock a leggere in vostro onore e ricordo.

La prima schermata vi invita a scegliere se il defunto è un uomo o una donna.
In questo modo il passaggio successivo può proporvi un testo già pronto sul genere corretto.
Un testo che però potete personalizzare con una serie di correzioni di vostro gusto (ben 21!) che vanno dal nome e dall’età fino ad arrivare a curiosità particolari che vi permetteranno di rendere più o meno simpatico il risultato finale (ma soprattutto più o meno adatto alla vostra persona).

Il passaggio conclusivo farà partire senz’altro il buon Chris nel vostro elogio funebre.
Sarà lui, con voce contrita ed appassionata, a ricordarvi ai presenti (ed agli assenti) facendovi fare un figurone o una figuraccia a seconda di quello che avrete deciso.

Non capita tutti i giorni di poter scrivere da soli il proprio elogio funebre e tantomeno di sentirlo leggere da Chris Rock, quindi non vi rimane che andare a prepararlo sul sito.

E naturalmente non dimenticate di andarlo poi a condividere su Facebook con i vostri amici, così che possano piangere la vostra dipartita.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *