L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Alice in Wonderland: il responso del boxoffice

Di Leotruman

Fin da quando fu annunciata la collaborazione di Tim Burton con la Disney per sviluppare una nuova versione di Alice nel paese delle Meraviglie, gli esperti avevano fatto gara nel cercare di prevedere gli incassi del film, pur concordando su una cosa: sarebbe stati probabilmente molto elevati!

Ma un simile successo forse supera anche le più rosee previsioni.

Alice In Wonderland Poster USA 13

Dopo 38 giorni di programmazione nei cinema americani e in buona parte del mondo, Alice in Wonderland ha attualmente raccolto ben 780.8 milioni di dollari, il 30esimo incasso di tutti i tempi. Considerando anche l’elevato costo di produzione (si parla di 200 milioni di dollari), il guadagno proveniente dalla sale è notevole.

Per quanto riguarda l’incasso USA, dopo il favoloso esordio di 116.101.023 dollari (il sesto di tutti i tempi) che corrisponde al 36.4% dell’incasso totale, il film ha continuato la sua marcia trionfale. Attualmente è a quota 319.3 milioni di dollari, primo nella classifica del 2010 (anche se probabilmente il suo primato durerà poco con Iron Man 2 pronto a toglierglielo).

Alice In Wonderland Poster Italia 05

Per quanto riguarda i mercati esteri, Alice in Wonderland ha ottenuto ottimi incassi in diversi paesi: Regno Unito 57.7 milioni, Russia 39.7 milioni, Germania 31.7 milioni, Messico 28.8 milioni, Australia 27.4 milioni, Francia 26.8 milioni. Nel valutare queste cifre devo ricordare che alcuni di questi dati non sono perfettamente aggiornati e che non i tutti i paesi la pellicola è uscita ad inizio marzo (in Francia ad esempio è uscita il 24 marzo) quindi la corsa al botteghino potrebbe prolungarsi ancora per un po’.

In Italia la pellicola si è comportata splendidamente con un incasso aggiornato di 29.9 milioni di euro, corrispondenti a 40.6 milioni di dollari. E’ bello vedere che una volta tanto il nostro paese non impallidisce al confronto con gli altri mercati per quanto riguarda gli incassi elevati (un po’ come successo con Avatar).

Ora qualche curiosità.

Alice in Wonderland Alice

Delle 7 pellicole di Tim Burton con protagonista Johnny Depp, Alice in Wonderland è quella che ha incassato di più, seguita da La Fabbrica di Cioccolato (206.4 milioni in USA, 474.9 milioni globali). Per il regista si tratta del suo più grande incasso negli USA (anche se i 251 milioni di dollari raccolti da Batman nel 1989 corrisponderebbero a ben 479 milioni attuali!). Per l’attore invece si tratta del secondo maggiore incasso, dietro a Pirati dei Caraibi 2 (423.3 milioni di dollari).

Alice in Wonderland inoltre è il secondo maggiore incasso 3D della storia dietro ad Avatar e negli USA è il film tratto da un romanzo per ragazzi di maggiore successo di sempre, visto che ha battuto tutti gli adattamenti di Harry Potter (317.5 milioni è l’incasso più elevato della saga del maghetto stabilito dal primo film) ma anche Le Cronache di Narnia e Il Grinch.

I numeri parlano chiaro, siamo di fronte ad un grandissimo successo di pubblico, che si sta gradualmente spegnendo ma che sta regalando ancora diverse soddisfazioni visto che al suo sesto weekend di programmazione è ancora sesto nella classifica USA e ottavo in Italia.

Le cifre probabilmente si fermeranno a quota 335-340 milioni negli USA, a poco meno di 31 milioni di euro in Italia e intorno agli 820-830 milioni di dollari a livello globale.

Goodbye Alice!

Fonte dei dati: Boxoffice Mojo

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mission Impossible 7: Tom Cruise in azione a Venezia nelle nuove foto dal set 21 Ottobre 2020 - 17:45

Da Roma a Venezia. Proseguono in Italia le riprese di Mission: Impossible 7, ed ecco che arrivano nuove foto con il protagonista Tom Cruise.

Fareastream – Da questa sera alle 21, la prima piattaforma digitale italiana dedicata al cinema asiatico 21 Ottobre 2020 - 17:31

Gli appassionati di cinema asiatico da questa sera potranno contare sull'offerta di una nuova piattaforma: Fareastream realizzata in collaborazione con il Far East Film Festival

Wendell Pierce sarà B.B. King nel biopic The Thrill Is On 21 Ottobre 2020 - 17:00

La star di Jack Ryan e The Wire sarà la leggenda del blues

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).