Tra cielo e terra

Tra cielo e terra

Di Redazione

Un viaggio nella ‘spiritualità concreta‘ del cinema di Ferzan Ozpetek a pochi giorni dall’uscita nelle sale del suo ultimo film ‘Mine Vaganti‘.

La carriera di Ozpetek inizia nel 1997 tra i fortunati vapori di ‘Hamam – Il Bagno Turco‘, viene minacciata da un ‘Harem Suaré‘ che ammicca alla televisione e trova la sua strada con ‘Le Fate Ignoranti‘:  il capostipite di quel suo ‘filone romano‘  che include  ‘La finestra di fronte‘, ‘ Cuore Sacro‘, ‘Saturno Contro‘ e ‘Un Giorno Perfetto‘.

Alessandro Gassman, Raoul Bova, Stefano Accorsi, Giovanna Mezzogiorno, Margherita Buy – si potrebbe continuare a lungo ma non si parla del cinema di Ferzan Ozpetek solo per le star che coinvolgono o per i premi che vincono.  Se ne parla soprattutto perché con i suoi film – fatta eccezione per lo storico Harem SuaréOzpetek solleva grandi domande contestualizzandole nella quotidianità.

E’ impossibile parlare del cinema di Ozpetek senza parlare di spiritualità.
L’anima è la vera protagonista dei suoi film: un’anima che si libera dalle catene della routine per lanciarsi alla ricerca della sua espressione più totale ed elevata. In questo processo di liberazione e di elevazione dell’anima, l’individuo deve fare i conti con le sue debolezze, le regole delle società, l’ambiente in cui si muove e mille altri fattori – materiali e non – che creano resistenza.

In tutti i film di Ozpetek, la quotidianità del protagonista viene scossa da un evento che manda in crisi il suo sistema di valori e che lo porta a vedere la realtà con occhi diversi: può trattarsi della malattia di un amico (Saturno Contro), di un segreto scoperto (Le Fate Ignoranti), di un incontro casuale (Cuore Sacro e La finestra di fronte).  La presa di coscienza che ne deriva  dà inizio al conflitto interiore del personaggio che da un lato si è spinto troppo oltre per tornare alla sua vecchia vita e che dall’altro è spaventato perché non sa come muoversi nel nuovo mondo che si dipana di fronte ai suoi occhi.

Dopo averci mostrato per anni personaggi che si trovano ad affrontare grandi cambiamenti, è arrivato anche per Ozpetek il momento di ‘rinnovarsi‘. Il regista passa da Roma alla Puglia, dalla tragedia alla commedia nel suo ultimo film ‘Mine Vaganti‘.  Il film è stato presentato in anteprima al Festival di Berlino dove ha raccolto reazioni molto positive convincendo critica e pubblico.

Riuscirà a convincere anche noi?
La risposta è al cinema a partire dal 12 Marzo 2010.

LEGGI ANCHE

Garfield: Una missione gustosa, ecco il videoclip di Let It Roll 13 Aprile 2024 - 16:30

Keith Urban e Snoop Dogg cantano Let It Roll per Garfield: Una missione gustosa; ecco il videoclip ricco di scene del film.

Thunderbolts*, Kevin Feige conferma il titolo con l’asterisco e promette spiegazioni dopo l’uscita 13 Aprile 2024 - 15:00

Thunderbolts* avrà davvero l'asterisco nel titolo, e i fan ipotizzano che dietro si nascondano i Dark Avengers.

Challengers, due featurette ci portano alla scoperta del film 13 Aprile 2024 - 12:00

MGM ha pubblicato due nuove featurette di Challengers che ci portano alla scoperta del film di Luca Guadagnino.

SPY×FAMILY Code: White – Il teaser trailer doppiato in italiano 13 Aprile 2024 - 10:30

La prima vacanza dei Forger prende una brutta piega quando Anya... Ecco il teaser trailer doppiato in italiano di SPY×FAMILY Code: White

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI