L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Le interviste di Collider: Stanley Tucci

Di

Concludiamo oggi con le video-interviste realizzate dal sito Collider: è il turno di Stanley Tucci, candidato all’Oscar per il ruolo di George Harvey, il serial killer di Amabili resti. Qui sotto il video, dopo il salto gli highlights tradotti.

Tucci spiega di non aver detto immediatamente “sì” a Peter Jackson dopo aver letto lo script, perché non gli piaceva particolarmente l’idea di interpretare un personaggio del genere, e non ama film e documentari in cui le vittime sono i bambini. Però dopo un po’ ha capito la poesia della storia e in lui è cresciuta la voglia di lavorare con Jackson e Fran Walsh, e poi l’ha vista come una sfida in quanto attore.

Di Peter Jackson, dice che è un visionario mosso da grande amore per il cinema. Un regista capace di lavorare con un numero di ciak medi, anche grazie all’utilizzo di diverse cineprese in simultanea.

Alle domande “quante riprese ci vogliono per entrare nel personaggio” e “quanto per capire di voler fare un film”, Tucci risponde che la cosa dipende sempre dal film, dal personaggio e, nel secondo caso, da una sensazione interiore che spesso non è proporzionale alla qualità dello script, perché le prime stesure sono sempre scritte peggio di quelle successive. Insomma, bisogna sentire di volerlo e restare in attesa di stesure migliori!

Per quanto riguarda le riprese, si sono svolte per due mesi in Pennsylvania, nei sobborghi vicino a Philadelphia, poi c’è stato un break di sei settimane e infine altre cinque settimane in Nuova Zelanda. La pausa è stata difficile da affrontare, da un punto di vista attoriale, ma forse è stata ideale proprio per staccare da un personaggio così oscuro.

Infine, accenna al suo ruolo in Burlesque, dove interpreta il miglior amico, confidente e socio di Cher nella gestione del club.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman utilizzerà la tecnologia StageCraft di The Mandalorian 20 Ottobre 2020 - 13:45

La Industrial Light & Magic lavorerà alla produzione di The Batman con la tecnologia StageCraft, già utilizzata nelle riprese di The Mandalorian.

Sandman – Iniziate le riprese della serie Netflix, presto l’annuncio del cast 20 Ottobre 2020 - 12:00

Neil Gaiman annuncia che le riprese di Sandman sono già iniziate, e che presto sarà rivelato il cast dell'attesa serie Netflix.

Ma Rainey’s Black Bottom – Trailer ufficiale per l’ultimo film con Chadwick Boseman 20 Ottobre 2020 - 11:00

Il compianto Chadwick Boseman interpreta un ambizioso cornettista nel suo ultimo ruolo: ecco il trailer di Ma Rainey's Black Bottom, dal 18 dicembre su Netflix.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).