L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Crazies: la campagna virale si espande!

Di Filippo Magnifico

E’ incredibile vedere come certe volte la campagna virale messa su per il lancio di un lungometraggio sia più interessante del film stesso. Prendiamo il caso di The Crazies, remake di La città verrà distrutta all’alba. Più di un mese fa abbiamo parlato dei progetti paralleli che la produzione ha lanciato online. Si tratta di siti, volutamente ambigui e “reali”, nati per preparare gli spettatori e per alimentare la loro curiosità:

Ecco quindi che compare online il sito della Dakon/Pendrill Chemicals, un’industria chimica che ha tre sedi sparse per l’America, di cui una, quella che più ci interessa, proprio in una cittadina dell’Iowa chiamata Ogden Marsh. A questo si unisce un blog, chiamato appunto Save Ogden Marsh, tenuto da un’abitante del luogo. Kimberly Jonson, la ragazza dietro il sito, ha anche un account Twitter.

Ieri è comparso un terzo spazio virtuale: TheTruthAboutTrixie.com. Si tratta di un sito di denuncia, nato per far conoscere alle persone la pericolosità del Trixie, un preparato chimico che infetta le persone. Ci sono sei video illustrativi, all’interno dei quali un misterioso “guerrigliero” ci spiega:

CHI: Chi ha realizzato il Trixie? Non si sa. Probabilmente non lo sapremo mai, perchè Loro non vogliono farcelo sapere. Loro decidono cosa farci sapere, controllano ogni fase della nostra vita.

COSA: Cos’è il Trixie? Si tratta di un preparato chimico che infetta il cervello e rende le persone folli.

DOVE: Da dove viene questo Trixie? Non si sa. Potrebbe anche averlo creato il Governo.

QUANDO: Quand’è comparso per la prima volta il Trixie? Nel 1942. Un uomo trasportato in ospedale ha ucciso un dottore, due infermiere e una guardia di sicurezza.

COME: Come si assume il Trixie? Basta ingerirlo. Questo vuol dire che può trovarsi ovunque: nel cibo, nell’acqua, perfino nelle sigarette.

PERCHE’: Perchè è stato creato il Trixie? L’ipotesi più attendibile è che si tratti di un’arma di distruzione di massa.

Cosa ancora più importante, il sito ha un indirizzo e-mail, attraverso il quale si può ricevere la chiave per entrare in DPChemicals.com (username – jbmartin / Password – p@ssword) e avere così accesso a dati segretissimi, che sembrano coinvolgere i più alti vertici del governo.

Insomma, avete un bel po’ di suggerimenti su come ammazzare il tempo. The Crazies diretto da Breck Eisner, uscirà in America il 26 febbraio. Ah, dimenticavo, date uno sguardo anche al blog di Kimberly Jonson, c’è un aggiornamento molto interessante!

(Fonte: Bloody Disgusting)


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mortal Kombat: la saga potrebbe proseguire con altri tre capitoli 22 Aprile 2021 - 14:15

Mortal Kombat, la nuova trasposizione cinematografica della famosa serie videoludica, uscirà in America domani, ma già si pensa al futuro della saga...

Avatar 2 – Cavalli alieni e una bimba Na’Vi nelle foto dal set 22 Aprile 2021 - 13:30

Jon Landau ha pubblicato una foto dal set di Avatar 2 per mostrarci che persino i cavalli e le bambine indossano i sensori per la performance capture.

Master of None: la stagione 3 a maggio su Netflix, Lena Waithe sarà la protagonista 22 Aprile 2021 - 12:30

Dopo una pausa di ben tre anni, la serie Master of None è pronta per tornare su Netflix con la stagione 3. nuova stagione sarà incentrata su Denise (Lena Waithe).

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.