L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

[Update] Spider-Man 4 cancellato!! Sony sceglie il reboot!!!

Di Marco Triolo

Incredibile. Pochi giorni dopo il rinvio delle riprese di Spider-Man 4, causato da una disputa tra Sony e Sam Raimi sul cattivo del film e in generale sulla storia, il regista ha deciso di lasciare il progetto, e con lui Tobey Maguire, lasciando allo studio una sola opzione: quella del reboot.

Nessuno, a questo punto, si aspettava un esito così drastico, perché nonostante i problemi ovvi, solo l’altro ieri John Malkovich ha confermato a Quelli che il calcio di essere in attesa dello script, ma anche perché Spider-Man 4 era un affare sicuro, che avrebbe portato un incasso da record senza battere ciglio.

Eppure, alla Sony avevano già pensato a un piano B: James Vanderbilt ha scritto dei trattamenti per Spider-Man 5 e 6 che potessero anche funzionare come reboot, nel caso appunto che le cose fossero andate male con Raimi. E dunque reboot sarà: ma anziché continuare la saga con altri attori, Sony ha deciso di far tornare Peter Parker al liceo. MA PERCHE’??! Non bastava proseguire tenendo vagamente presenti i capitoli precedenti? No, evidentemente: nella società dello “short span of attention”, siamo ormai costretti a sorbirci un reboot in meno di dieci anni dal primo episodio.

Non che questo sia per forza un male: se prenderanno un bravo regista, attori più azzeccati dei precedenti e se la sceneggiatura di Vanderbilt coglierà il giusto tono, magari ci divertiremo. Ma se doveva essere reboot, avrei preferito che fosse la Marvel a darcelo. Tanto più che lo script di Vanderbilt è descritto come una versione “cruda e contemporanea” del personaggio: come a dire che non hanno assolutamente capito cosa funziona di Spidey, e lo vogliono trasformare nell’ennesimo clone di Batman Begins. Speriamo non sia questo il caso.

Sam Raimi voleva spendere più tempo sul film, rimandandolo di un anno per garantire la QUALITA’. Sony non era d’accordo con questa mossa e non era d’accordo con la sua idea del film. La cosa non può che farci preoccupare sulle sorti del reboot, che dovrebbe vedere la luce nel 2012.

Fate ciao ciao con la manina a Sam Raimi, Tobey Maguire, Kirsten Dunst, J.K. Simmons, Bruce Campbell, Rosemary Harris e John Malkovich. E pregate che non chiamino McG.

Piccola update: pare che i nomi presi in considerazione finora per la regia siano Marc Webb, Gary Ross e MICHAEL BAY. Dio ce ne scampi, da tutti e tre. Inoltre: la sceneggiatura di James Vanderbilt racconterà nuovamente le origini. Ma siamo impazziti?!?


Tosta questa: che ne pensate?

(Fonte: /Film)

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mission Impossible 7: Henry Czerny è Kittridge in una nuova foto 5 Marzo 2021 - 21:45

In Mission: Impossible 7 vedremo Henry Czerny di nuovo nel ruolo di Kittridge. Possiamo avere un’anteprima grazie a questa foto, pubblicata dal regista Christopher McQuarrie.

In with the Devil: Ray Liotta affianca Taron Egerton e Paul Walter Hauser nella serie Apple 5 Marzo 2021 - 21:00

L'attore sarà il padre del personaggio di Egerton, un ex poliziotto con amicizie altolocate

The Serpent dal 2 aprile su Netflix, il trailer della serie sul serial killer Charles Sobhraj 5 Marzo 2021 - 20:30

Ispirata a eventi reali, The Serpent narra la storia del truffatore seriale Charles Sobhraj e degli straordinari tentativi di assicurarlo alla giustizia.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.