L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Secondo weekend da record per Avatar in Italia

Di Leotruman

Questo film non riesce proprio a smettere di stupirci. Se con il weekend d’esordio Avatar aveva segnato il miglior weekend in assoluto nella storia del boxoffice italiano battendo (e di non poco) il record precedente stabilito da Il Codice Da Vinci, il risultato di questo secondo weekend lascia a bocca aperta a tutti.

Negli scorsi 3 giorni Avatar ha incassato ben 8.757.398 di euro, con una media per sala di poco superiore ai 10.000 euro e un calo limitatissimo del 12% rispetto al weekend precedente.  E’ ovviamente il miglior incasso per un fine settimana di gennaio, battendo Il Ritorno del Re (2004, 6.5 milioni), e il secondo miglior weekend in assoluto, battuto solo da se stesso.

In totale la pellicola di James Cameron raggiunge la fantastica cifra di 25.1 milioni in soli 10 giorni di programmazione. Chi era dubbioso se il film, uscito con un mese di ritardo rispetto al mercato internazionale, potesse lo stesso raggiungere gli incassi record registrati negli altri paesi (considerando anche che il genere fantascientifico in Italia non è mai stato fonte di grandi cifre) ovviamente non la pensa più allo stesso modo. Avatar si sta rivelando una vera e propria miniera d’oro e ci si chiede fino a che punto si spingerà oltre (ma di questo abbiamo tempo per parlarne nelle prossime settimane).

Quello che è evidente è che il film ha portato in massa la gente al cinema. In tutte le città sono riferiti dai nostri utenti casi di persone che hanno dovuto prenotare giorni prima per trovare un posto nelle sale gremite in ogni ordine di posto per ogni spettacolo. Inoltre in molti hanno dovuto invece rinunciarvi per i frequenti sold-out, virando la loro scelta su altre pellicole e giustificando parzialmente i buoni incassi complessivi di questo fine settimana rispetto allo stesso dello scorso anno (+16,72%).

Debutta al secondo posto Tra le nuvole (Up in the air), il film con George Clooney, che con 1.4 milioni e una buona media per sala (5155 euro) ottiene un risultato soddisfacente. Scivola al terzo posto Io, Loro e Lara che aggiunge altri 1.23 milioni al suo bottino, che ormai ha raggiunto quota 14.1 milioni (dimostrazione del grande e costante affetto degli italiani verso le pellicole di Carlo Verdone).

Scende dal podio ma stupisce il dato de La prima cosa bella, che con un calo ridottissimo (-13%) incassa al suo secondo weekend 1.2 milioni, per un totale di 3.18 milioni. Grazie all’ottimo passaparola il film non dovrebbe faticare a superare i 5 milioni nelle prossime settimane.

Per quanto riguarda le nuove uscite, sorprende il sorpasso de Il Quarto tipo su Nine. Il film con Milla Jovovich raccoglie 557.000 euro con sole 155 sale a disposizione, 100 in meno del musical di Rob Marshall, che con soli 534.000 euro sembra ripetere il risultato negativo ottenuto nel resto del mondo, nonostante la presenza della nostra Sophia Loren nel folto e stellare cast del film.

Non convince neanche Cuccioli – Il codice di Marco Polo, che con soli 322 mila euro incassati probabilmente non riuscirà a raggiungere il milione finale.

Per quanto riguarda la nostra Boxoffice Cup, il vincitore è gabriele92. E’ stato uno dei pochi che ha avuto il coraggio di sparare veramente alto perché anche gli esperti del settore sono rimasti veramente senza parole per i dati di Avatar. Bravo!

Come ogni lunedì si apre un nuovo round di previsioni: riuscirà Gabriele Muccino con Baciami Ancora (il seguito de L’Ultimo bacio dopo 10 anni) a contrastare il ciclone Avatar?! Lo scopriremo settimana prossima: giocate con noi!

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Jodie Comer nel cast di Kitbag di Ridley Scott, sarà Giuseppina Bonaparte 3 Marzo 2021 - 14:30

La star di Killing Eve Jodie Comer si unisce al cast di Kitbag, il prossimo film di Ridley Scott dedicato a Napoleone Bonaparte, che sarà interpretato da Joaquin Phoenix.

Gore Verbinski dirigerà Sandkings per Netflix, tratto da George R.R. Martin 3 Marzo 2021 - 13:45

Gore Verbinski ha rivelato che dirigerà Sandkings, film tratto da un racconto di George R.R. Martin, adattato da Dennis Kelly (Utopia).

Il trailer di Voyagers: fantascienza psichedelica dal regista di Divergent 3 Marzo 2021 - 12:39

Neil Burger dirige Tye Sheridan, Fionn Whitehead, Lily-Rose Depp e Colin Farrell in un viaggio sci-fi verso un pianeta lontano

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.