Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2010/01/michael-c-hall-2010-golden-globes-01.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Golden Globes 2010: le vittorie della TV

Golden Globes 2010: le vittorie della TV

Di Cristiano

La scintillante notte dei Golden Globes è ormai terminata, e non ci rimane che confrontarci con le vittorie. Su ScreenWeek ci sdoppiamo: per scoprire le premiazioni nell’ambito della categoria cinema, non vi rimane che leggere questo articolo di Filippo. Se invece è la categoria televisiva ad interessarvi, leggete quanto sto scrivendo!

Si porta a casa il premio come miglior serie drammatica Mad Men, serial tv che negli USA (ma anche in Italia: va in onda sul satellite su CULT) da quakche anno a questa parte sta raccogliendo consensi su consensi, da parte di critica e pubblico. Il serial targato AMC ha battuto Big Love, Dexter, House e addirittura True Blood! Per quanto riguarda il versante comedy – e sto per annunciarlo con grandissima felicità – il premio se l’è portato a casa Glee, la serie comedy/musical creata da Ryan Murphy in arrivo qui in Italia, su FOX, il 21 Gennaio prossimo. Sul palco, Murphy, ha ringraziato tutti coloro che hanno creduto in questo progetto, dando la possibilità di portare un “musical” a puntate, in prima serata!

Passiamo ora, invece, agli attori: è Michael C. Hall (Dexter) a vincere come miglior attore protagonista di un serial drammatico. L’attore, che sta combattendo un cancro, ha regalato uno dei momenti più emotivi della serata. La miglior attrice protagonista in una serie drammatica è invece Julianna Margulies, protagonista del nuovo The Good Wife, serial che negli States sta mettendo positivamente d’accordo tutta la critica! Per l’ambito comedy, la miglior attrice protagonista è la favolosa Toni Collette per United States of Tara, mentre il miglior attore non poteva essere che lui, Alec Baldwin, protagonista di 30 Rock.

Migliori attori non protagonisti in una serie tv: John Lithgow per Dexter e Chloe Sevigny per Big Love.

Che ne pensate delle vittorie? Sorpresi o ve le aspettavate?

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

American Horror Stories: il teaser trailer della stagione 2 2 Luglio 2022 - 19:00

FX ha diffuso il teaser trailer della seconda stagione di American Horror Stories, lo spin-off di American Horror Story.

The Boys: le riprese della stagione 4 inizieranno ad agosto 2 Luglio 2022 - 18:00

La settimana prossima arriverà su Prime Video l’ottavo e ultimo episodio della stagione 3 di The Boys e già si pensa alla stagione 4.

Stranger Things: quale canzone ti salverebbe da Vecna? Te lo dice Spotify 2 Luglio 2022 - 17:00

Netflix ha stretto un accordo con Spotify. Il risultato di questa partnership? La Upside Down Playlist, una playlist che vi salverà dal potere di Vecna.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.

Guida pratica alle serie Marvel ex Netflix (ora su Disney+) 30 Giugno 2022 - 9:01

Daredevil, Jessica Jones e le altre: cosa recuperare delle serie Marvel un tempo di Netflix, ora che sono disponibili su Disney+.