L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Avatar contro tutti, ancora!

Di Leotruman

Questo weekend sarà ancora all’insegna di Avatar, il film di James Cameron che sta sbancando i botteghini di tutto il mondo e che proprio lo scorso martedì ha superato Titanic ed è diventato il maggior incasso della storia del cinema.

In Italia lo scontro si fa interessante, in quanto proprio oggi esce Baciami Ancora di Gabriele Muccino, l’attesissimo sequel de L’ultimo Bacio, che forte delle sue 600 copie proverà a impedire ad Avatar di rimanere sul gradino più alto del podio per il terzo weekend consecutivo. La sfida è aperta visto che Muccino è molto amato nel nostro paese e lo dimostrano gli elevati incassi dei suoi ultimi film, tutti sopra i 10 milioni: L’ultimo Bacio nel 2001 stupì con 12.5 milioni di euro, con Ricordami di me nel 2003 raggiunse quota 10.2 milioni, al suo primo film hollywoodiano La Ricerca della Felicità incassò addirittura 15.5 milioni (307 milioni di dollari in tutto il mondo!), e anche con Sette Anime raggiunse ben 11.2 milioni nonostante l’insuccesso di critica. In ogni caso Avatar ha impressionato anche questa settimana, con incassi infrasettimanali “da paura” che non sono mai scesi sotto il milione di euro (sicuramente un record!) e con i 1.085.328 incassati anche ieri si affaccia minaccioso alla sfida di questo weekend, forte dei suoi 30.461.995 incassati in soli 14 giorni (dati Cinetel).

Da non dimenticare le altre uscite di questo weekend, in particolar modo Alvin Superstar 2 (350 copie), sequel dell’omonimo film del 2007 capace di incassare 1.2 milioni al weekend d’esordio nel nostro paese, diventati poi quasi 4 milioni totali. Negli USA durante le vacanze natalizie ha ricalcato perfettamente il successo del primo film, incassando ben 205 milioni (attualmente 379 worldwide). Si dimostrerà un degno rivale anche da noi? Destano meno preoccupazione Bangkok Dangerous – Il codice dell’assassino, film con Nicolas Cage rivelatosi un flop in patria e nel mondo, e Bella di Alejandro Gomez Monteverde che esce con poche copie anche nel nostro paese inspiegabilmente 2 anni dopo la release americana, dimostratosi un piccolo gioiello indipendente con successo di critica e pubblico (8 milioni, 13 mondiali dopo esserne costati solo 3).
Chi vincerà la sfida? Per i nostri utenti che hanno giocato a questo round della nostra Boxoffice Cup non ci sono dubbi: Avatar batterà tutti, anche se Baciami Ancora non dovrebbe comportarsi troppo male (ma attenzione ai Chipmunks!)

Per quanto riguarda la sfida negli USA, non dovrebbero esserci grosse sorprese. Sia BoxofficeMojo che Boxoffice.com, due guru del settore, prevedono che Avatar (presente con ancora ben 3074 copie) rimarrà in testa per il settimo weekend consecutivo con un incasso previsto di 27-29 milioni di dollari (superando così quota 590 milioni e avvicinandosi sempre di più a Titanic e ai suoi 600.8 milioni). Al secondo posto dovrebbe piazzarsi Edge of Darkness, il film di Martin Campbell (regista di Casino Royale e del prossimo Lanterna Verde) che segna il ritorno sullo schermo di Mel Gibson come attore, assente dal lontano 2002 (Signs) dopo essersi dedicato a fare il regista (La Passione di Cristo, Apocalypto). Il thriller, che esce con 3066 copie, dovrebbe incassare tra i 22 e i 24 milioni di dollari. In terza posizione dovrebbe piazzarsi When in Rome, la commedia romantica con protagonisti Kristen Bell, Josh Duhamel e Anjelica Huston che esce con 2456 copie e dovrebbe incassarne non più di 10 milioni.

Non ci resta che darci appuntamento a domenica sera, per i primi dati sugli incassi negli USA. Ci vediamo invece lunedì per tutti quanti vogliono sapere chi ha vinto la sfida italiana e la nostra Boxoffice Cup. Buon weekend di cinema a tutti!

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Naomie Harris sarà Shriek in Venom 2! 19 Ottobre 2019 - 2:15

L'attrice affianca così Tom Hardy, Woody Harrelson e Michelle Williams.

Mackenzie Davis e Himesh Patel nella serie post-apocalittica Station Eleven 19 Ottobre 2019 - 1:42

Lo show sarà prodotto per HBO Max.

Forest Whitaker sarà in Respect, biopic su Aretha Franklin 19 Ottobre 2019 - 1:27

Protagonista del film sarà Jennifer Hudson. Nel cast anche Mary J.Blige e Marc Maron.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.