L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Avatar al Box Office, alla fine sono più 80 che 70 e 236.5 in tutto il mondo

Di Davide Dellacasa

Avatar Ribisi Weaver Rodriguez Alonso Cameron Foto Dal Film 10

[UPDATE: per pochi spiccioli bisogna rettificare il fatto che, secondo i dati di oggi 22/12 alle 11 ora locale ;), I’m a Legend detiene ancora il record di miglior esordio nel mese di dicembre.]

Le anteprime del giovedì notte di Avatar, poco più di 3 milioni di dollari, per alcuni erano deludenti ma erano in realtà un gran bel risultato per un film che non è un sequel ed ha comunque una durata impegnativa.

I quasi 28 milioni incassati venerdì, invece, avevano spinto molti a fare previsioni oltre gli 80 milioni di dollari per questo primo weekend del kolossal di James Cameron, con le previsioni finali che hanno chiuso ieri, con un po’ di delusione, intorno ai 73 milioni di dollari.

Arriva però adesso la notizia da Variety che il risultato finale effettivo del film è di 77.3 milioni di dollari, il che posiziona il film come miglior debutto di sempre nel mese di dicembre, un gran risultato, non c’è che dire, soprattutto perché seguito da altrettanto evidenti exploit in quasi tutto il mondo, compresa l’India dove nonostante l’affetto per i titoli made in Bollywood il film di Cameron ha ottenuto il miglior debutto di sempre per un film made in Hollywood.

A trarre in inganno gli analisti, oltre al mal tempo che ha funestato la costa est degli Stati Uniti costringendo molti spettatori a starsene rintanati in casa, il fatto che il film abbia perso pochissimo, in termini di incasso, sia tra venerdì e sabato (dato che era stato comunque contemplato tra le previsioni) ma soprattutto che il calo tra sabato e domenica sia stato del solo 3%.

Questo dato viene interpretato come un indice dell’ottimo passaparola di cui sta godendo il film, cosa di cui ci siamo resi conto anche noi qui su ScreenWEEK.it, visto il nostro lettore che, come molti americani, ha deciso di andarselo subito a rivedere. Il paragone sarà sicuramente difficile da sostenere però proprio la voglia di vederlo e rivederlo fu uno dei propulsori del record di Titanic e già si intuisce che anche qui sta facendo sentire i suoi effetti. E’ facile leggere, in giro su internet, di persone che dopo averlo visto in 2D sono andate a cercarlo in 3D e ora hanno messo in programma una gita all’IMAX più vicino, perché con Avatar le dimensioni contano! Da questo punto di vista c’è anche da considerare che il film dovrebbe sentire di meno gli effetti della pirateria, visto che dubito che uno screencam da una copia 2D possa rendere minimamente l’idea del tipo di film che si ha davanti. Ai tempi di Titanic, infatti, molti lo andarono a rivedere 4, 5 anche 10 volte anche e soprattutto per l’emozione della storia d’amore, una cosa che oggi tutti posso rivivere a casa con una versione qualsiasi del Twilight visto per la prima volta al cinema, ma dubito che uno abbia voglia di rivedere Avatar così.

Nel resto del mondo, dove con i dati ad oggi il film ha incassato poco meno di 160 milioni di dollari, portando così il complessivo a oltre 236 milioni incassati nel primo fine settimane di programmazione.

Si tratta del più alto risultato di sempre per l’uscita day-and-date (ma si può definire così vista l’assenza di un mercato come l’Italia, o siamo un mercatino?) un film che non sia un sequel o non appartenga ad una franchise, in un anno che ha già visto gli straordinari risultati di Harry Potter 6, 2012 e Transformers 2.

Tra gli altri record si tratta del miglior esordio di un film su schermi IMAX, mentre in questo articolo si possono trovare una serie di record infranti in quasi tutti i paesi del mondo, staremo a vedere cosa succederà da noi, mentre su Cineguru ci stiamo domandando già da un po’ di tempo quale sarà il suo risultato finale qui in Italia col sondaggio che riproduco qui sotto.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Old apre con $16,8M, Black Widow in home video dal 10 agosto 26 Luglio 2021 - 22:14

Old apre con $16,8M al Box Office USA, Black Widow in digitale dal 10 agosto nelle principali piattaforme digitali. Disney non parteciperà in presenza al CinemaCon

Pokemon: In lavorazione una serie live action per Netflix 26 Luglio 2021 - 21:29

In lavorazione una nuova serie live action basata su una serie animata giapponese. Dopo Cowboy Bebop e One Piece, è la volta dei Pokémon

Videogame News: Aloy su Genshin Impact, Apple TV+ Gratis con PS5, Kingdom Hearts alle Olimpiadi 26 Luglio 2021 - 20:05

Puntuale ogni Lunedì ecco l'appuntamento settimanale di ScreenWeek con le ultime notizie dal mondo dei videogiochi!

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.