L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tempo di sequel: Robert Zemeckis al lavoro su Roger Rabbit 2!

Di Marco Triolo

rogerRabbit

Pare proprio che Robert Zemeckis, dopo aver caldeggiato la cosa per un po’ di tempo, si sia deciso finalmente a dare un seguito a Chi ha incastrato Roger Rabbit! Al lavoro sullo script sono attualmente i due sceneggiatori originali, Peter Seaman e Jeffrey Price. Non è chiaro per ora se Zemeckis abbia o meno intenzione di utilizzare i nuovi giocattoli con cui ha lavorato nei suoi ultimi film, o per lo meno “in che misura” voglia utilizzarli. /Film ha messo insieme alcune citazioni che il regista ha fatto in passato:

Vi dirò cosa mi sta passando per la testa adesso che abbiamo la possibilità – gli strumenti digitali, la performance capture. Sto cominciando a pensare a Roger Rabbit.

I personaggi in 2D dell’originale resteranno in 2D. Non verranno resi in tre dimensioni. Questo non significa che non ci sarà 3D.

Dunque, questo significa forse che Zemeckis vorrebbe fondere l’animazione tradizionale con il motion capture. Sarebbe un bel sollievo per chi, come me, non è entusiasta del recente percorso del regista. Ha tutto il mio rispetto per essere così all’avanguardia nella sperimentazione su un nuovo linguaggio, ma i risultati non sono esaltanti per ora, senza contare che mi piace pensare che il motion capture non sia il futuro del cinema, o meglio spero che non finisca davvero per sostituire il live action come certi hanno prospettato. Però mi chiedo se un sequel di Roger Rabbit sia davvero utile, dopo così tanti anni.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.