L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Box Office: Parnassus sfonda, UP resiste…

Di Redazione

Parnassus Luomo che voleva ingannare il diavolo Poster Italia

Up, Parnassus, Oggi Sposi. Questo il bilancio del penultimo weekend di ottobre, che, almeno nelle prime 5 posizioni, migliora del 10% quanto accaduto un anno fa. Gran parte del merito è da spartirsi tra UP, che in 11 giorni ha già incassato più del risultato finale di Wall-E (€8,7M), e Parnassus, la sorpresa del weekend con sensazionali 1.800.000 Euro e una prodigiosa media per copia di 7900 Euro.

Con 3 Milioni abbondanti e circa il 35% di pubblico in meno rispetto a sette giorni fa,  il 3D di UP ha raggiunto quota €9,2M, un bottino che nel giro di un mese l’animazione Pixar potrebbe anche raddoppiare, sebbene, rispetto a Ratatouille, mancherà il bonus dell’1 novembre,  festa nazionale che stavolta cadrà di domenica. Quindi a UP non resta che macinare e confidare nella longevità del 3D.

Parnassus esce trionfante da un weekend che segna la maggiore apertura di Moviemax in Italia. Risultati del genere sono possibili soltanto quando le motivazioni del pubblico crescano fortissime e trasversali: ciò ha permesso a  Parnassus di funzionare in ogni piazza d’Italia e in ogni spettacolo. Ora aspettiamoci un’ottima continuazione in settimana, anche se da mercoledì l’uscita di This Is It potrebbe distogliere l’attenzione di massa dal film.

In terza posizione la commedia italiana Oggi Sposi parte con 950.000 Euro, ovvero 100.000 Euro in meno di Diverso Da Chi?: un risultato inferiore alle aspettative che mette a rischio il traguardo finale di 3 Milioni.

In proporazione ha fatto molto meglio Tarantino, saltato oltre 8 Milioni al termine di un weekend da 630.000: i Bastardi tutto sommato possono ritenersi soddisfatti di aver ceduto il 48% di pubblico al quarto weekend di programmazione, per altro caratterizzato da molte nuove uscite internazionali. Tra queste a segnalarsi è stato Julie & Julia con un weekend da 560.000 Euro e la terza media per schermo del periodo: 3.700 Euro da 150 sale.

Di modesto spessore Bruno e La Battaglia Dei Tre Regni. Il film di Sacha Baron Coen, che avrebbe giovato di un’uscita estiva, ha collezionato scarsi 520.000 Euro e a partire  dal prossimo weekend rischia di estinguersi esattamente come l’azione firmata John Woo, 500.000 Euro nel weekend. Fame è scomparso a 1.650.000 Euro (davvero ‘toccata e fuga’), Halloween II è crollato di oltre il 65%, mentre Viola Di Mare ha conservato all’incirca gli stessi spettatori di um weekend fa, avvicinando quota 500.000 Euro con tre giorni da 150.000 Euro.

Lebanon è passato praticamente inosservato: 92.000 Euro da 47 schermi dell’ultimo Leone D’Oro  Venezia fotografano con realismo impietoso non solo il divario abissale e crescente tra i gusti del pubblico che paga il biglietto e quelli delle giurie da Festival europeo, ma rappresentano con non minore dettaglio e franchezza l’indifferenza dei primi verso i riconoscimenti dei secondi.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Borat 2: una raccolta fondi per la Baby Sitter “tradita” da Sacha Baron Cohen 28 Ottobre 2020 - 21:45

È stata lanciata una raccolta fondi per Jeanise Jones, scelta dal protagonista Sacha Baron Cohen come baby sitter per la figlia di Borat Tutar.

Creepshow: ecco il cast della stagione 2, c’è anche Marilyn Manson 28 Ottobre 2020 - 21:00

La serie di Greg Nicotero tornerà l'anno prossimo con sei nuovi episodi

Moon Knight: Chi è il protagonista della nuova serie Marvel su Disney+ 28 Ottobre 2020 - 20:30

In attesa di un annuncio ufficiale riguardante il nome dell'attore scelto per interpretare Moon Knight, ecco uno speciale per scoprire chi è il nuovo personaggio Marvel in arrivo!

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).