L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Festival di Roma: ecco i premi

Di Marco Triolo

92302955KS004_The_4th_Inter

Si è chiusa ufficialmente anche questa edizione del Festival di Roma, con la premiazione che si è svolta ieri sera nella Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco Città della Musica. E purtroppo è la conferma di un sospetto strisciante che mano a mano si è fatto strada in questi giorni: Tra le nuvole di Jason Reitman, senza dubbio il film più bello della manifestazione, è il grande escluso dai premi. Ma è stata anche la conferma di un altra sensazione: Brotherhood, il bellissimo film danese di cui abbiamo parlato qui, ha vinto il premio come miglior film. Ma vediamo la lista delle premiazioni:

– Premio Marc’Aurelio d’Oro della Giuria al miglior film: Brotherhood di Nicolo Donato
– Premio Marc’Aurelio d’Argento della Giuria alla migliore attrice: Helen Mirren per The Last Station
– Premio Marc’Aurelio d’Argento della Giuria al migliore attore: Sergio Castellitto per Alza la Testa
– Gran Premio della Giuria Marc’Aurelio d’argento: L’uomo che verrà di Giorgio Diritti
– Premio Marc’Aurelio d’Oro del pubblico al miglior film – BNL: L’uomo che verrà di Giorgio Diritti
– Premio Marc’Aurelio d’Argento Alice nella città sotto i 12 anni: Last Ride di Glendyn Ivin
– Premio Marc’Aurelio d’Argento Alice nella città sopra i 12 anni: Winter in Wartime di Martin Koolhoven
– Premio Marc’Aurelio d’argento al miglior documentario per la Sezione L’Altro Cinema | Extra: Sons of Cuba di Andrew Lang
– Premio Marc’Aurelio d’Oro alla Carriera: Meryl Streep

Di seguito i premi collaterali:

– Premio “La meglio gioventù” del Ministero della Gioventù per il Miglior film in concorso legato al mondo dei giovani e dedicato ai temi educativi e civili: L’uomo che verrà di Giorgio Diritti
– Premio Libera Associazione Rappresentanza di Artisti (L.A.R.A.) alla Migliore interprete italiana: Anita Kravos (Alza la testa)
– Premio ENEL Cuore al Miglior film sociale (sezione L’Altro Cinema | Extra): H.O.T. – Human Organ Traffic di Roberto Orazi
– Premio Farfalla d’oro (Agiscuola): Brotherhood di Nicolo Donato
– Premio al Miglior progetto europeo (La Fabbrica dei Progetti) – LEVI’S: No one’s child di Stefan Arsenijevic
– Premio IKEA: The Cove di Louie Psihoyos
– Premio HAG: Latta e caffè di Riccardo Dalisi
– Premio speciale “10eLotto”: Alba Rohrwacher

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

American Gods: Neil Gaiman conferma la stagione 3 a gennaio 27 Ottobre 2020 - 18:59

La nuova stagione della serie Starz arriverà a inizio 2021

La sorella di Jamie Foxx è morta, il toccante messaggio dell’attore 27 Ottobre 2020 - 18:48

Con un post su Instagram, Jamie Foxx ha annunciato la morte della sorella DeOndra, scomparsa a 36 anni.

John Carpenter pubblica una nuova canzone e annuncia l’arrivo di Lost Themes III: Alive After Death 27 Ottobre 2020 - 18:45

John Carpenter ha annunciato che il 5 febbraio 2020 arriverà un nuovo album: Lost Themes III: Alive After Death. Ecco una nuova canzone.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).