L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Venezia: impressioni di settembre, il lato B della Mostra

Di Marco Triolo

Come se non bastasse l’assoluto caos che regna nei primi giorni della mostra, ci si mette pure un caldo abominevole a rinfrancare le nostre giornate. In particolare questa prima giornata, che inizia, almeno per me, con la proiezione stampa di Baarìa (sì, lo so, ho promesso una recensione!) di Giuseppe Tornatore. O meglio, inizia con la sveglia e l’uccisione a sangue freddo di due zanzare – con mucho gusto. Ma immagino che a voi non interessino questi particolari, perciò veniamo al sodo.

Ore 10.00: un caldo, come già detto, infernale mi abbraccia mentre sto in piedi in fila, nell’attesa di entrare nella Sala Darsena per la proiezione di Baarìa. Il miraggio è l’aria condizionata che spero di trovare al suo interno! E così è: due ore e mezza di fresco, anche se i posi sono un po’ stretti e dopo un po’ avanza un fastidioso torcicollo. Ma si sopporta. Nota a parte: la Bellucci appare nel film solo per un minuto, giusto il tempo di mostrare le tette. Strano, eh! Nota numero due: il roboante logo della Medusa è accolto in sala da sparuti fischi. Di sicuro i fischiatori non si perderanno la prima di Videocracy!

Ore 13.30: dopo il film, mi infilo alla conferenza stampa di Baarìa (ne parlo qui): posti a sedere già occupati, perciò mi arrangio come posso a prendere appunti. Scomodo, ma ne vale la pena. Finita la conferenza mi reco alla sala stampa – terzo piano, palazzo del Casinò, un posto fichissimo, drappeggiato con enormi arazzi di Toy Story! Lì, dopo svariati problemi con la linea wireless, prendo il fresco e scrivo i miei pezzi. Ma presto arriva il momento di correre al rendez-vous con i registi di Rec 2, il che ci porta alle…

Ore 15.00, terrazza dell’Excelsior: si parlicchia a una tavola rotonda con Balaguerò e Plaza, ma la cosa dura anche troppo poco. Perciò io e il prode Gabriele seguiamo i due e li importuniamo per altri cinque minuti. Segue breve relax con apparizione a sorpresa di Wong Kar Wai e un paio di foto alla diva di Rec e Rec 2, l’unica e sola Angela Vidal, alias Manuela Velasco. La stanno intervistando per una televisione. Anche dal vivo fa la sua bella figura, non c’è che dire.

Ma il bello arriva ora: chi pensava che scene come queste (vedi sotto) si vedessero solo ai concerti, sbagliava! Perché la presenza del “Liga” nella giuria – una cosa che non comprendo e mi rifiuto di comprendere, per altro – ha attirato… LE FANS!! Esatto, quelle coi cartelli stile “Liga 4 Ever” e compagnia. Roba da non credere, ma giuro che è tutto vero.

Verso sera, una brevissima capatina al red carpet – dove ho fatto in tempo a vedere solo la Cuccinotta che salutava il pubblico dall’alto della sua imponente scollatura – precede un frugale tramezzo e la visione di Great Directors, un bel documentario in cui Angela Ismailos intervista i grandi registi che le hanno segnato la vita, in quello che è un bel ritratto della professione del cineasta.

Eeee… STOP! La giornata, per oggi, si conclude. Si torna alla base per scrivere queste quattro cretinate, e per farsi un sonno decente prima di domani, giovedì: alle 8.30 si ricomincia con The Road. E con il caldo…

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lily James e Sebastian Stan sono Pam and Tommy nelle prime foto della serie 8 Maggio 2021 - 11:00

Lily James è irriconoscibile nel ruolo di Pamela Anderson: ecco le prime immagini di Pam and Tommy, miniserie in cui Sebastian Stan interpreterà Tommy Lee.

Box Office Italia: Nomadland sempre primo 8 Maggio 2021 - 9:43

Nomadland, il lungometraggio Searchlight Pictures vincitore di tre Premi Oscar come Miglior film, continua a dimostrarsi il favorito del pubblico. Seguono Rifkin's Festival e Minari.

Songbird: il film sul Covid prodotto da Michael Bay a giugno al cinema! 8 Maggio 2021 - 9:00

Songbird, il thriller prodotto da Michael Bay e ambientato durante la pandemia, arriverà nelle nostre sale il prossimo giugno, distribuito da Notorious Pictures.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.