L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tetsuo: The Bullet Man, la recensione da Venezia

Di Marco Triolo

Tetsuo The Bullet Man International Poster

Shinya Tsukamoto torna al suo deforme universo cyberpunk con un film che come i precedenti prende a sberle i nostri centri dell’equilibrio. Non si capisce un cazzo, scusate il francese, delle sequenze d’azione in cui il nuovo Tetsuo stermina intere squadre di uomini armati. N-i-e-n-t-e. E la cosa sì, lo ammetto, mi ha dato fastidio. Però mi rendo anche conto che è tutto voluto da quel pazzo di Tsukamoto, l’unico uomo al mondo che è ancora credibile quando inserisce l’estetica del videoclip nel cinema. Una delle prime sequenze, che vede una morte violenta scatenare la belva biomeccanica nascosta nel nostro poveraccio di turno – stavolta un meticcio nippo-americano chiamato Anthony Ride – è un mega clippone con tanto di titoli di testa inseriti in sovraimpressione. E va bene così.

Perché quello che segue è un racconto viscerale, violento, che scardina le nostre sicurezze di spettatori pur introducendo un elemento di trama che rende il film coeso, in definitiva. E’ una storia di vendetta, The Bullet Man, ma è anche la storia di un assurdo addestramento, con un “maestro” che uccide il figlio di Anthony per spingerlo a lasciar libero il suo lato mostruoso, frutto di esperimenti al di là dell’umana comprensione. Una razza di uomini macchina, anzi di “uomini proiettile”, destinata a dominare il mondo quando l’ultimo umano sarà sparito.

Tsukamoto prende a pugni il nostro sguardo, recupera i temi del cyberpunk come se il genere non fosse mai sparito nel letargo delle coscienze, lo fonde con suggestioni manga e ci regala un’opera che forse non sarà all’altezza del primo e inimitabile Tetsuo, ma che di sicuro si farà apprezzare dagli appassionati del genere. Non per tutti, comunque.

Qui le nostre altre recensioni da Venezia:

Rec 2
Il cattivo tenente
My Son, My Son, What Have Ye Done
Life During Wartime e The Road
Metropia
Baarìa

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Titans 3 – L’Arkham Asylum nelle nuove foto dal set 7 Maggio 2021 - 12:15

Le nuove foto dal set di Titans 3 - le cui riprese sono in corso a Toronto - mostrano il famigerato Arkham Asylum, dove sarà rinchiuso lo Spaventapasseri.

Il presente e il futuro di Star Wars, gli Eterni e le altre novità dell’MCU 7 Maggio 2021 - 11:31

Il sufficientemente dinamico duo composto da Filippo Magnifico e Alessandro Apreda (DocManhattan) ci parla del presente e del futuro di Star Wars, e di cosa dobbiamo aspettarci da questa Fase 4 del Marvel Cinematic Universe.

Paper Girls – Ali Wong nella serie Amazon tratta dal fumetto di Brian K. Vaughan e Cliff Chiang 7 Maggio 2021 - 11:15

Shinya Tsukamoto torna al suo deforme universo cyberpunk con un film che come i precedenti prende a sberle i nostri centri dell’equilibrio. Non si capisce un cazzo, scusate il francese, delle sequenze d’azione in cui il nuovo Tetsuo stermina intere squadre di uomini armati. N-i-e-n-t-e. E la cosa sì, lo ammetto, mi ha dato fastidio. […]

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.