L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Leonard Nimoy parla del suo ruolo in Fringe

Di Marco Triolo

La seconda stagione di Fringe è iniziata, e con grande sorpresa Leonard Nimoy non è apparso nel primo episodio, come un po’ tutti si aspettavano. Ma se pensate che non lo rivedrete mai più, vi sbagliate di grosso, perché Nimoy ha accettato di farne due. Ma “credo che ne farò almeno un altro, e poi si vedrà“, aggiunge.

Lo stesso attore è sorpreso di essere tornato a recitare, e in televisione per giunta, dopo aver dichiarato che si sarebbe ritirato per sempre. “Sono in uno stato di shock“, afferma, “Non so come sia successo. Mi sto chiedendo: come possono accadere cose come queste nella vita dopo che uno ha fatto i suoi piani?“. Ma, dopo lo shock, arriva il divertimento: “Me la sto spassando. E’ intrigante. Fa riflettere. E’ un ottimo lavoro. Le sceneggiature sono interessanti e ricche di livelli di lettura“.

Riguardo al personaggio di William Bell, presidente della Massive Dynamic, Nimoy rivela: “è una combinazione dell’uomo più ricco del mondo e di uno scienziato alla Timothy Leary. Non siamo ancora sicuri sulle sue intenzioni. Sembra essere sincero. Il tempo ci dirà se sta veramente dando dei buoni consigli o se sta depistando“.

E di tempo noi ne abbiamo a pacchi. Speriamo che anche il buon vecchio Leonard stia con noi a lungo… e prosperamente.

(Fonte: NPR)

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Per la Giornata Internazionale delle Famiglie, un bellissimo video targato Disney 15 Maggio 2021 - 10:05

Oggi è la Giornata Internazionale delle Famiglie e con questo video Disney Magic Moments vogliamo ricordarvi che la famiglia è dove regna l’amore.

La telefonata su… L’isola perduta 15 Maggio 2021 - 10:00

Filippo e Marco della nostra redazione proseguono il loro viaggio alla (ri)scoperta dei film brutti (o presunti tali). Oggi è il turno de L’isola perduta (The Island of Dr. Moreau), pellicola del 1996 diretta da John Frankenheimer, e interpretato da Marlon Brando, David Thewlis e Val Kilmer.

Box Office Italia: Nomadland sempre primo nel 19° giorno delle riaperture 15 Maggio 2021 - 9:55

Nomadland, il lungometraggio Searchlight Pictures vincitore di tre Premi Oscar come Miglior film, continua a dimostrarsi il favorito del pubblico. Seguono Rifkin's Festival e Minari.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.