Condividi su

22 settembre 2009 • 15:51 • Scritto da Filippo Magnifico

Boris Kodjoe parla di Resident Evil: Afterlife

L'attore sarà il leader dei sopravvissuti di Los Angeles, e c'è anche una new entry nel cast...
Post Image
1

Surrogates Bruce Willis Rosamund Pike Ving Rhames 52

Dopo aver annunciato via Twitter il suo ingresso nel cast di Resident Evil: Afterlife, l’attore Boris Kodjoe, che presto vedremo accanto a Bruce Willis in Surrogates, ha parlato del suo ruolo durante un’intervista per il sito Blackfilm.com:

“Interpreto il leader dei sopravvissuti di Los Angeles. Alice, il personaggio interpretato da Milla Jovovich, sta girando il mondo in cerca di sopravvissuti. Il suo cammino la condurrà fino a L.A., che sta bruciano da tre anni. Attaccata dagli zombi, troverà riparo nella prigione di stato. Qui farà la conoscenza di alcuni sopravissuti, tra cui io, e si unirà a loro. Cercheremo di fare uscire tutti i sopravvissuti dal carcere, per condurli alla salvezza.”

Kodjoe ha inoltre confermato il ritorno di Ali Larter, nei panni di Claire Redfield, e la presenza nel cast di Wentworth Miller, il Michael Scofield della serie Prison Break:

“Interpreta un ragazzo che abbiamo imprigionato a causa della sua dubbia condotta. Non sappiamo da che parte sta effettivamente. Entra in ballo nel momento in cui cerchiamo una via di fuga.”

Le riprese del film, diretto da Paul W.S. Anderson, dovrebbero cominciare tra una settimana.

(Fonte: shocktillyoudrop)

Condividi su

Un commento a “Boris Kodjoe parla di Resident Evil: Afterlife

  1. Continua il franchise, ma stavolta si ricorderanno che dietro tutto questo c’era uno storico videogioco? Perchè io francamente non me ne sono mai accorto……
    Le atmosfere del gioco erano tutt’altra cosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *