Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2009/09/baara.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
2.100.000 Euro per Baarìa…

2.100.000 Euro per Baarìa…

Di Redazione

baara

2.100.000 per Baarìa. Non molti in verità, ma di questi tempi non c’è male. Si tratta pur sempre della migliore apertura dai tempi de L’Era Glaciale 3 e della terza più alta da Harry Potter 6. Dunque tra la miriade di film usciti a settembre, è la prima volta che ci troviamo a commentare un risultato superiore a 2.000.000.

In un settembre congestionato da una concentrazione spasmodica di film e flop, il risultato di Baarìa può essere accolto pertanto con moderata soddisfazione, a patto che si prenda come riferimento il mercato e si prescinda dalle presunte dimensioni faraoniche del budget di produzione investito per la realizzazione del film.

Per il resto, piatto piange. E non è una novità, ormai. L’elenco delle vittime illustri continua a ingrossarsi mentre sempre più film restano impelagati in una situazione di paralisi quasi surreale. Stavolta è toccato a District 9 e La Ragazza Che Giocava Con Il Fuoco rimetterci le penne.

District 9, uno dei film più sorprendenti del recente panorama americano accompagnato in U.S. da una comunicazione virale tra le più potenti e meglio riuscite che si ricordino, non è riuscito proprio a sfondare da noi, accontentandosi di “miseri” 633.000 Euro, cioè il 60% in meno del primo weekend di Cloverfield.

475.000 per La Ragazza Che Giocava Con Il Fuoco, cioè il 50% in meno di Uomini Che Odiano Le Donne, che poi chiuse a circa 3.800.000 Euro. Per questo, invece, grasso che cola se si arriverà a 1.500.000 Euro.

In seconda posizione G-Force si porta a casa 1.250.000 Euro, cifra che comunque gli consentirà di superare 3.000.000 finali, è comunque meno di 1.300.000 incassati nel primo weekend da Beverly Hills Chihuahua senza il sovrapprezzo del 3D. Bagno di sangue anche per Bandslam – High School Band con una media per schermo inferiore ai 300 euro per dì, cioè una media di 75 Euro a proiezione

Ottima capcità di resistenza per Basta Che Funzioni di Woody Allen, arrivato a 2.230.000 in 10 giorni.

Incassi stratosferici per L’Era Glaciale 3, che si conferma nel podio dei film più visti, raggiunge 28.000.000 e ora dista appena 700.000 Euro da Il Codice Da Vinci e 120.000 presenze da Madagascar 2.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Jacob Batalon da Spider-Man al thriller Horrorscope 28 Giugno 2022 - 20:15

Alcuni amici del college iniziano a morire in modi strani dopo essersi fatti leggere l'oroscopo, nel film di Anna Halberg e Spenser Cohen

Ghostbusters: Legacy, il sequel uscirà nel 2023 28 Giugno 2022 - 19:29

Sony ha annunciato la data di uscita del seguito di Ghostbusters: Legacy, il sequel girato ancora una volta da Jason Reitman

Russell Crowe sarà padre Gabriele Amorth in The Pope’s Exorcist 28 Giugno 2022 - 19:15

La storia del celebre capo esorcista del Vaticano sarà raccontata in un film, diretto dal regista di Overlord

The Boys: com’è l’Herogasm dei fumetti 25 Giugno 2022 - 8:19

Com'è nata l'orgia di super-eroi di The Boys e cosa c'era di diverso nella sua versione originale a fumetti.

Ms. Marvel, episodio 3: guarda un po’ chi c’è… [SPOILER] 22 Giugno 2022 - 14:51

Qualche risposta, nuove domande e alcuni nomi conosciuti nel terzo episodio di Ms. Marvel.

Predator, i 35 anni dell’altro mostro alieno Fox… creato da Rocky Balboa (FantaDoc) 12 Giugno 2022 - 15:36

Com'è nato e cosa resta, trentacinque anni dopo, del primo film di Predator con Arnold Schwarzenegger.