L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

TopoOni della settimana: Jared Padalecki

Di Redazione

Jared è nato nel 1982 e si avvicina alla recitazione a soli 12 anni. Ben presto ottiene una nomination per la serie tv Una mamma per amica (2002), per il film La maschera di cera (2005) e per la serie tv Supernatural (2006).

Diverse le partecipazioni a film di successo, tra cui Una pazza giornata a New York e Venerdì 13.

Faccia da bravo ragazzo e fisico scolpito. Praticamente perfetto!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Falcon and The Winter Soldier: ci sarà una seconda stagione? 20 Aprile 2021 - 20:13

Manca un episodio alla fine di The Falcon and the Winter Soldier e in molti si stanno chiedendo se la serie tornerà su Disney+ con una seconda stagione.

Marvel’s Secret Invasion: Quale personaggio interpreterà Olivia Colman nel MCU? 20 Aprile 2021 - 20:10

Olivia Colman è in trattative con per entrare nel Marvel Cinematic Universe: quale ruolo potrebbe esserle stato proposto?

Mortal Kombat: guarda i primi sette minuti del film! 20 Aprile 2021 - 19:50

Il film, prodotto da James Wan, arriverà nelle sale americane e su HBO Max il 23 aprile

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.