L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Steven Soderbergh fuori da Moneyball!

Di Marco Triolo

Nuovo sviluppo nella saga Moneyball: prima il film è stato fermato a pochi giorni dall’inizio delle riprese, adesso salta fuori che il regista Steven Soderbergh è fuori dal progetto. Il motivo è molto semplice: un contrasto netto di vedute tra regista e studio. Amy Pascal, che produce il film per Sony/Columbia, ha cancellato il progetto perché Soderbergh aveva introdotto all’ultimo minuto una nuova stesura dello script, totalmente diversa dalla sceneggiatura di Steve Zaillian che lo studio aveva accettato di produrre con un budget di circa 60 milioni di $.

Soderbergh era diventato ossessionato dal realismo, e voleva che i toni da commedia brillante e i frizzanti dialoghi, che avevano sostanzialmente fatto dare luce verde al progetto, fossero cancellati e sostituiti con interviste ai testimoni e una totale adesione alla realtà dei fatti. Un semplice diktat dunque: se non è successo, non sarà nel film.

Peccato che questo andasse contro il volere dello studio, che aveva investito bei soldoni aspettandosi una commedia di successo e rischiava invece di trovarsi davanti un film buono al massimo per il Sundance. Con questo non voglio dire che sia giusto, ma è chiaro che a Hollywood i film sono affari, e se una delle due parti viene meno agli impegni promessi, qualche testa deve cadere.

Ora le cose si fanno difficili: non solo Sony dovrà trovare un nuovo regista (mentre Brad Pitt è ancora a bordo), ma dovrà pure trovare un accordo con la Major League Baseball, che appunto non era contenta delle libertà storiche prese da Zaillan. Quindi, forse, Soderbergh stava proprio cercando di venire incontro a loro. L’alternativa è realizzare un film con nomi fittizi, e una finta lega del baseball. Niente che non si possa risolvere con un po’ di mazzette verdi, mi verrebbe da dire.

(Fonte: /Film)

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Yuri!!! on Ice the Movie: Ice Adolescence a sorpresa il teaser trailer online, update sulla produzione 26 Novembre 2020 - 11:50

Dopo un anno arriva online il teaser trailer di Yuri!!! on Ice the Movie: Ice Adolescence, la pellicola è ancora in fase di produzione

Thanksgiving Day: 5 film per il Giorno del Ringraziamento (più la Festa del Grazie di Boris) 26 Novembre 2020 - 11:47

Il quarto giovedì di novembre negli Stati Uniti è un giorno molto speciale: è il Thanksgiving Day, il Giorno del Ringraziamento. Ecco cinque film per l'occasione, più la "Festa del Grazie" di Boris.

Time: il documentario di Garrett Bradley disponibile gratis su YouTube 26 Novembre 2020 - 11:30

Amazon Prime Video ha caricato su YouTube e ha reso disponibile gratis per tutti il documentario Time, prodotto e diretto da Garrett Bradley.

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?