( ! ) Warning: getimagesize(http://blog.screenweek.it/wp-content/uploads/2009/07/96057_dollhouseseason1061_122_557lo.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 497
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000396496{main}( ).../index.php:0
20.0001397944require( '/var/www/html/wp-blog-header.php' ).../index.php:17
30.332553761960require_once( '/var/www/html/wp-includes/template-loader.php' ).../wp-blog-header.php:19
40.335853755840include( '/var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/single.php' ).../template-loader.php:106
50.335853755840get_header( ).../single.php:10
60.335853756216locate_template( ).../general-template.php:48
70.335853756312load_template( ).../template.php:716
80.335953775904require_once( '/var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/header.php' ).../template.php:770
90.336053775904wp_head( ).../header.php:38
100.336053775904do_action( ).../general-template.php:3015
110.336053776280WP_Hook->do_action( ).../plugin.php:470
120.336053776280WP_Hook->apply_filters( ).../class-wp-hook.php:327
130.464355259416non_amp_structured_data( ).../class-wp-hook.php:303
140.464455261408getimagesize ( ).../functions.php:497
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Dollhouse: la nostra recensione di Epitaph One, tredicesimo episodio della serie

Di Cristiano

La nuova stagione di Dollhouse arriverà sugli schermi FOX solo il prossimo 25 Settembre. Questa estate, però, i fan del nuovo capolavoro di Joss Whedon (tra cui, il qui presente) non rimarranno a bocca asciutta.

Presto, infatti, avrete l’occasione di vedere Epitaph One, il tredicesimo episodio della prima stagione: mai andato in onda negli States, finirà solo nel cofanetto DVD in uscita la prossima settimana. Noi di ScreenWeek l’abbiamo visto in anteprima, e non potevamo assolutamente non parlarvene. Prima di tutto, però, vediamo di fare luce sul “caso” Epitaph One.

Come ho detto l’episodio non è mai andato in onda sulla FOX. Contrariamente ad alcune voci, non era mai stato nei piani della rete di trasmettere questo episodio, prodotto semplicemente per questioni contrattuali, come affermato dallo stesso Joss.

“Gli studios ci avevano chiesto un altro episodio, oltre i dodici prodotti. Per questioni contrattuali, infatti, il “bouquet” Dollhouse venduto all’estero doveva offrire tredici puntate. Ovviamente, i costi richiesti dovevano essere bassissimi, pari a zero. Ci avevano chiesto se potessero includere il pilota originale, quello mai andato in onda” ha detto Joss Whedon, creatore della serie. “Ma non avrebbe avuto senso. Anche perchè molte delle parti di quella puntata, erano state inserite in altri episodi. Quindi mi è venuta questa idea: perchè non girare un thriller post-apocalittico, con un cast di quattro persone – e qualche apparizione dal cast originale – e girarlo tutto in poco tempo e durante le riprese di Dollhouse? Sarebbe costato pochissimo, e ci sarebbero voluti poco più di 6 giorni. Ero innamorato di questa idea, e adoro il risultato. E’ uno dei nostri migliori episodi.”

E come dargli torto? Epitah One è decisamente uno dei migliori episodi della serie, anche se da quest’ultima si distacca parecchio.

La puntata è ambientata nel 2019 e mostra uno scenario apocalittico dove, l’idea sviluppata dai vertici della Rossum Corp. – ovvero quella di impiantare le più disparate personalità in soggetti consenzienti – è uscita fuori dalle quattro mura della Dollhouse, ed è diventata incontrollabile. Gli active sono uno strumento nelle mani sbagliate: come nelle migliori delle storie apocallittiche, “l’uomo ha distrutto l’uomo”. Protagonisti sono un gruppo di “ribelli”, i “Reali”, persone vecchio stampo – per così dire, senza impianti, che vogliono sfuggire ad un imprinting diffuso in maniera forzata e tramite una tecnologia sempre meno controllabile. Tra questi troviamo Felicia Day, nel ruolo di Meg, vecchia conoscenza Whedoniana: l’abbiamo vista in Buffy e nel recente Dr. Horrible’s Sing-Along Blog; e Zack Ward, nel ruolo di Zone. Inoltre non mancano i flashback che ci mostrano quello che è successo nel lasso di tempo tra il finale della prima stagione e questo 2019, nel quale ritroviamo il cast originale, tra cui la sempre bellissima Eliza Dushku nel ruolo di Caroline, intenta a lasciare la Dollhouse con Paul; Topher come non l’abbiamo mai visto – impazzito a causa della tecnologia che egli stesso ha aiutato a creare e Adelle – sempre più combattuta tra i dilemmi etici relativi alla Dollhouse.

“E’ un episodio insano” ha detto Joss. “Ci sono frammenti di tutto e nulla. Risponderemo a diverse domande che riguardano i personaggi, ma proporremo anche nuovi quesiti” ha affermato Joss Whedon. “Non poteva fatta essere scelta migliore che proporre l’episodio direttamente in DVD. E’ un episodio troppo differente, strutturalmente e narrativamente: è molto lontano da Dollhouse, e mandarlo in onda dopo il finale di stagione sarebbe stato ridicolo.”

Epitaph One è privo di quell’ambiguità etica propria di Dollhouse: non ci sono più dubbi su cosa sia giusto e cosa sia sbagliato. E l’uomo è cattivo e si distrugge l’uno con l’altro. Una visione cinica e che a tratti diviene caustica. Il finale però – con Meg, Zune e Caroline (la sua personalità viene impiantata in una ragazzina, con l’aiuto di Whiskey – interpretata dalla bravissima Amy Acker) diretti al”rifugio paradisiaco”, in cui sembrano essersi appunto rifugiati gli active fuggiti in precedenza dalla Dollhouse, lascia un pò di speranza, e decisamente aiuta ad affievolire il tono asfissiante dell’intero episodio.

Epitaph One non è fatto per essere mandato in onda: è un piccolo gioiello che è bene sia finito in dvd. Solo per collezionisti, solo per gli amanti del serial e di Whedon che potranno apprezzare una delle cose più geniali, inquietanti e belle mai prodotte per il piccolo schermo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Harder They Fall – Il trailer ufficiale del western con Idris Elba e Regina King, dal 3 novembre su Netflix 28 Settembre 2021 - 15:27

Idris Elba, Regina King, Jonathan Majors e altri compongono il prestigioso cast di The Harder They Fall, western in arrivo su Netflix il prossimo 3 novembre.

Battlestar Galactica, una reunion nella seconda stagione di Another Life 28 Settembre 2021 - 14:15

Katee Sackhoff ritroverà Rekha Sharma e Kate Vernon nella seconda stagione di Another Life, formando una reunion di Battlestar Galactica.

Venom: La furia di Carnage – Una featurette dedicata al rapporto tra Eddie e Venom 28 Settembre 2021 - 13:15

Andy Serkis parla del difficile rapporto fra Eddie e Venom nella nuova featurette di Venom: La furia di Carnage, in arrivo il 14 ottobre nelle sale italiane.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Esce oggi in sala Space Jam: New Legends, nuovo punto di contatto tra una stella dell’NBA (in questo caso LeBron James) e i Looney Tunes. Tutto ha avuto ovviamente inizio con il primo Space Jam, quello del 1996 con Michael Jordan, per tanti ex ragazzini degli anni 90 film da ricordare con affetto, perché riassuntone […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.