L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Una Notte da Leoni imbattibile al box office Usa

Di Federico

Una notte da Leoni Poster Italia

Inarrestabile.

Prosegue senza soste la strepitosa corsa di Una notte da Leoni al box office Usa. Dopo aver stupito tutti lo scorso weekend, incassando 50 milioni in appena 3 giorni, la commedia dela Warner si conferma in questo secondo fine settimana, perdendo appena il 25,7% degli incassi! Con altri 33 milioni di dollari incassati, infatti, il film supera di slancio i 100 milioni di dollari, arrivando così ai 105 milioni. Costatone 35, potrebbe addirittura ambire ai 200, facendo così sua la corona di titolo sorpesa di quest’estate 2009.

Chi resiste in 2° posizione è il 10° capolavoro animato della Pixar, ovvero  Up. Karl Fredricksen non molla la presa, perdendo appena il 30% degli incassi, al 3° weekend di programmazion, arrivando così ai 187 milioni di dollari. Facile pensare a questo punto che il film non solo superi i 200 milioni, ma possa addirittura ambire ai 250/280.

Terza piazza per la new entry forti del weekend, ovvero Pelham 1-2-3: Un ostaggio al minuto. 25 i milioni di dollari incassati dal nuovo film di Tony Scott, che ne è costati però 100, con una media per sala di 8,133 dollari. Fondamentale sarà valutare il passaparola. Se sarà positivo, il film potrebbe e dovrebe recuperare il budget di partenza anche con il solo mercato americano…

Al 4° e zl 5° posto troviamo due commedie dai risultati totalmente differenti. Buoni i 143 milioni di dollari incassati da Una Notte al Museo 2, mentre sono disastrosi i 35 portati a casa in 10 giorni da Land of the Lost, che ricordiamo ne è costati 100!

Al 6° posto spiace trovare Eddie Murphy con un nuovo sonante flop…  Immagina Che . Dopo il buco nell’acqua di Piacere Dave, che lo scorso anno esordì con 5,251,918 dollari, per poi chiudere a quota 11 milioni di dollari, Piacere Che fa leggermente meglio, portandosi a casa 5,700,000 dollari. Spiccioli dinanzi al budget di partenza, pari a 55 milioni di dollari, considerando infine anche la ridicola media per sala, inferiore ai 2000 dollari. Eddie Murphy sta bruciando la propria carriera, che qualcuno lo fermi prima di partorire altri film simili.

Dal 7° al 10° posto troviamo invece vecchie conoscenze, con Star Trek arrivato ai 232 milioni di dollari. il deludentissimo  Terminator Salvation ai 114Angeli e demoni ai 123Drag Me To Hell  ai 35 milioni di dollari.

Ma attenzione al prossimo weekend, perchè sono in arrivo The Proposal e Year One!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Boondocks, via libera al revival su HBO Max 18 Settembre 2019 - 21:30

La serie animata creata da Aaron McGruder tornerà con due nuove stagioni

Danny Trejo: “Se Robert Rodriguez non farà Machete 3, lo dirigo io!” 18 Settembre 2019 - 21:00

L'attore vuole Machete Kills Again in Space, tanto da essere disposto a dirigerlo di persona

Dr. STONE – Un dietro le quinte dedicato alla creazione dell’anime 18 Settembre 2019 - 20:42

Come viene realizzato un'anime? Scopriamolo con questo dietro le quinte sulla serie animata di Dr. Stone disponibile sulla piattaforma Crunchyroll Italia

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.