L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Sean Penn rinuncia a Three Stooges e Cartel

Di peter

Diciamo la verità, quanti di voi vorrebbero prendersi una pausa dal lavoro… che duri almeno un anno??! Il premio Oscar Sean Penn (Milk) può farlo e ha deciso così. L’attore ha lasciato i progetti The Three Stooges – la pellicola dei Fratelli Farrelly – e Cartel, il remake de La scorta, prodotto dalla Universal.

La ragione ufficiale? Motivi personali: Penn resterà fuori dal giro per un anno.

Chissà come la prenderanno Peter e Bobby Farrelly, che c’hanno messo circa dieci anni a realizzare The Three Stooges e mettere insieme il cast giusto: Penn nei panni di Larry, Jim Carrey in quelli di Curly e Benicio Del Toro in quelli di Moe.

Adesso la MGM e i Farrelly dovranno decidere se aspettare Penn oppure rimpiazzarlo con un nuovo attore. Le riprese del film dovrebbero iniziare ad agosto per un’uscita annunciata nel 2010.

Intanto la Universal e la Imagine gireranno Cartel senza l’attore. Al momento il regista Asger Leth sta ancora lavorando al copione. Il film non ha ancora una data di inizio riprese. Dovrebbe, invece, essere al sicuro il progetto This Must Be the Place che Penn girerà con Paolo Sorrentinocliccate qui per saperne di più.

Prossimamente vedremo Penn sullo schermo in The Tree of Life di Terrence Malick e in Fair Game, al fianco di Naomi Watts.

(Fonte: THR)

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Women’s Stories: Cara Delevingne, Eva Longoria e Margherita Buy nel cast del film antologico 25 Gennaio 2021 - 21:30

Un film a episodi prodotto in Italia ma diretto e interpretato da un gruppo internazionale di registe e attrici

Tiger King: Joe Exotic ora punta su Biden per avere la grazia 25 Gennaio 2021 - 20:45

Dopo aver tentato invano di ricevere la grazia da Donald Trump, Joe Exotic ha messo gli occhi sul nuovo presidente

AFI Awards – Minari, Nomadland, Bridgerton e The Mandalorian nelle Top 10 del 2020 25 Gennaio 2021 - 20:42

Minari, Nomadland, Bridgerton e The Mandalorian nelle Top 10 del 2020 dell'AFI Awards, Hamilton ha ottenuto un premio speciale

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.