L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tempo di sequel: novità e pronostici dal prossimo Trek. Parlano gli sceneggiatori…

Di

Star-Trek-Poster-Orizzontale

Ecco a seguire i punti salienti di una chiacchierata con Damon Lindelof e gli sceneggiatori Alex Kurtzman e Roberto Orci.

A tre giorni dall’uscita mondiale di Star Trek, la domanda è una sola…

State pensando ad un sequel?

Damon Lindelof: Alex, Bob Orci e io lo scriveremo insieme. Abbiamo già cominciato a parlane con JJ, ma ovviamente c’è ancora tanta strada da fare. Vogliamo vedere i risultati del primo film e speriamo andrà bene e poi vedremo l’anno prossimo. Siamo molto curiosi di sapere cosa vogliono gli spettatori. Soltanto ora inizieremo a comprendere il loro parere sul nostro film. E noi vogliamo scrivere il sequel per loro.

Alex Kurtzman: Speriamo in un sequel. Abbiamo avuto il privilegio di innamorarci di questi personaggi sempre di più. L’idea di lasciarli andare adesso sembra inconcepibile. Non vediamo l’ora. Speriamo che ne faremo un altro.

Roberto Orci: I fan hanno avuto un ruolo importantissimo. Siamo molto seri quando diciamo che vogliamo vedere come va il primo film. Vogliamo vedere se siamo abbastanza fortunati per avere l’occasione di scrivere il secondo film. Vediamo cosa ci diranno i nostri fan che sono come dei consulenti. Anche noi eravamo fan. E questi appassionati di Star Trek sono i fan più in gamba del mondo.

State pensando di prendere gli elementi delle puntate principali della serie e rielaborarli?

Lindelof
: Penso che tutti quanti si aspettano che noi continueremo le avventure dell’Enterprise, e finalmente l’equipaggio potrà essere protagonista di nuove storie… In realtà, il nostro approccio a quelle storie sarà da un nuovo punto di vista. Speriamo che i fan dicano: “Wow! Questo mi ricorda qualcosa!”. E poi improvvisamente, vogliamo andare da tutt’altra parte.

Sono in missione adesso e, se decidete di riportare sullo schermo il personaggio di Khan… devo dirvi due parole: Javier Bardem.

Kurtzman: Oh mio Dio!

Orci: A dire la verità, sai che ne abbiamo davvero parlato di questa possibilità? Che grande idea.

Lindelof: Dai, sarebbe troppo! Sarebbe la cosa più incredibile mai fatta. A chi importerebbe allora seguire gli eroi dell’Enterprise? Questo il problema: con Javier, i nostri protagonisti sarebbero solo lo sfondo del film.

(Fonte: Comingsoon.net)


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli: I character poster italiani 5 Agosto 2021 - 21:45

Shang-Chi, il Mandarino e il misterioso Death Dealer nei nuovi poster di Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli in arrivo nelle sale italiane il 1° settembre

Bruised: Il film diretto da Halle Berry su Netflix il 24 novembre 5 Agosto 2021 - 21:00

L'opera prima da regista di Halle Berry, Bruised, sarà disponibile in tutto il mondo su Netflix il 24 novembre. Nuova immagine

The Lost Daughter: il film di Maggie Gyllenhaal andrà su Netflix in USA 5 Agosto 2021 - 20:15

Il film, tratto da La figlia oscura di Elena Ferrante, sarà presentato in concorso a Venezia, e distribuito in Italia da BIM

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.