L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tempo di sequel: Ewan McGregor Vs. Danny Boyle per Trainspotting 2!

Di peter

Ewan McGregor si rifiuta di interpretare il tanto annunciato sequel di Trainspotting, perché non ama il libro su cui sarà basato il film. S’intitola Porno ed è stato scritto (come il precedente) da Irvine Welsh: sono ormai anni che Danny Boyle spera di riunire il cast originale di Trainspotting per girare il sequel… si aspetta solo che invecchino abbastanza per riprendere i loro ruoli.

Ma, a 13 anni dal primo film, McGregor dichiara:

“Il libro non mi è mai piaciuto. Il romanzo di Trainspotting era fantastico, bellissimo, commovente e disturbante e poi ho letto questo sequel… il libro di Welsh non mi ha toccato abbastanza. Penso anche che l’idea di riunirci tutti 15 anni dopo non sia proprio ottima… ci vuole più tempo. Non voglio rovinare la reputazione di Trainspotting, perché penso sia un film importantissimo per me e per il cinema britannico. Non vorrei che le persone ricordassero un sequel mediocre, invece di pensare al mito che ha lasciato quel film fenomenale”.

Possiamo pensare, però, che gran parte di questo rifiuto di McGregor dipenda dalla lite avuta con Danny Boyle ai tempi di The Beach. I due erano molto amici e l’attore aveva girato insieme al regista ben 3 film… poi Boyle scelse DiCaprio come protagonista di The Beach… e fu la rottura.

In un’intervista a Playboy, McGregor accusa Boyle di tradimento: “Boyle e la sua gente mi hanno trattato male. Non riguardava solo The Beach – sono stati proprio disonesti con me. Ci è costato la nostra amicizia. E’ stato come se mi fosse mancata la terra sotto i piedi… un tradimento“.

Tuttavia McGregor ha anche parole di stima per il premio Oscar Danny Boyle: “Non ci parliamo da anni. Ma ho visto The Millionaire e si è meritato tutti quegli Oscar. L’ho adorato, è una pellicola eccellente. E’ stato fantastico vedere Danny ottenere quel successo“.

Speriamo solo che questo bravo attore e questo fantastico regista riescano a mettere da parte le loro divergenze e… forse… chissà un giorno Porno potrebbe anche vedere la luce…

Vi ricordiamo che qui potrete leggere la nostra intervista a Ewan McGregor, realizzata in occasione della première di Angeli e demoni.

(Fonte: Wenn/Wenn)

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Rosario Dawson è Ahsoka Tano: Chi è la Jedi in arrivo su The Mandalorian 25 Ottobre 2020 - 20:00

Chi è Ahsoka Tano, il personaggio che Rosario Dawson interpreterà in The Mandalorian? Scopritelo nel nostro speciale!

Lucca Changes sarà completamente online 25 Ottobre 2020 - 19:35

Lucca Changes passerà completamente online. Gli eventi saranno tutti disponibili gratuitamente online tramite le piattaforme di streaming e alla Rai

Grand Army – Netflix mette a disposizione il primo episodio su Youtube 25 Ottobre 2020 - 18:00

A circa una settimana dall'uscita di Grand Army su Netflix, il primo episodio è disponibile gratuitamente su Youtube. La serie è tratta da una pièce teatrale di Katie Cappiello.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).