L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Speciale Cannes: tempo di souvenir e autografi!

Di peter

Personalmente non sono un collezionista incallito di autografi, però una volta che ti trovi davanti quei personaggi, cosa ti costa avvicinarti e chiedergli una firma??… anche se, ai Festival, non si tratta mai di avvicinarsi, piuttosto di fiondarsi sul palco, prima che lo facciano gli altri. Ecco a seguire una piccola raccolta di autografi di registi e attori presenti sulla Croisette, con tanto di aneddoti.

1) John Lasseter
Il papà della Pixar, che ha aperto il Festival col capolavoro Up, è stato il primo a lasciarmi un autografo.

2) Francis Ford Coppola
A Cannes a presentare il notevole Tetro. Anche lui disponibile, ma stava andando via, lo chiamo, gridando: “Maestrooo!”… si è girato e ha lasciato la sua firma.

3) Jane Campion
Regista di Bright Star, cronaca dell’amore impossibile tra il poeta John Keats e Fanny Browne. Corsa al palco molto facile, disponibilità  100%.

4) Martin Scorsese
Al Festival ha presentato la versione restarurata di quel capolavoro di Scarpette rosse. Sentirlo parlare è incredibile: quella vocetta che spara parole a raffica… un pò mi ha ricordato De Niro in tutte le sue mosse.

5) Imelda Staunton e Ang Lee
Attrice e regista dell’interessante Taking Woodstock… in conferenza qualcuno ha chiesto a Lee se un giorno vorrà girare un Hulk 3… in versione omosessuale!!…

6) Alejandro Amenabar e Rachel Weisz
Regista e attrice del colossal Agora. In sala conferenze arriva d’un tratto Darren Aronofsky, marito di Rachel, che tenta di nascondersi tra la folla. Lo avvicino e parliamo un pò di Bruce Springsteen e poi gli richiedo: “Allora, farai Robocop??“… e lui: “Non lo so… vediamo la sceneggiatura prima!“.

7) Lars Von Trier
L’autografo più difficile… il regista di Antichrist è attaccato dai giornalisti e paparazzato all’infinito… lo incontro nuovamente in lontananza, però c’è una transenna che ci divide. “Laaaarssss!! Laaars….” lui si avvicina e firma… e saluta dicendo “Ciao”.

8 Filippo Timi
Il protagonista di Vincere, dalla simpatia irresistibile, mi ha anche firmato la mano, mentre gli reggevo il quaderno!!

9) Eli Roth
Nel film di Tarantino è il bastardo senza gloria, Donnie Donowitz: colui che fa a pezzi i nazisti, a colpi di mazza da baseball. Prima dell’autografo, una ragazza lo avvicina e gli regala il dvd di un horror brasiliano con José Mojica Marins… lui lo accetta, però poi lo regala a me, dicendomi: “Dai, non posso portarmelo in giro tutto il giorno!“.

10) Sam Raimi
Un vero gentleman: il regista di Drag Me to Hell non lascia la sala finché non ha firmato l’ultimo autografo! Mentre firma, gli chiedo: “Hai già mostrato  ai Fratelli Coen il tuo film?“. E lui: “Non ancora, credo che lo farò presto“.

Vi ricordiamo che qui potrete leggere il nostro speciale Cannes, contenente le anteprime di attesissimi film come Up della Pixar, Antichrist di Lars Von Trier, Vengeance di Johnnie To, Looking for Eric di Ken Loach, Bastardi senza gloria di Tarantino e tanti altri.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Jungle Cruise apre con $13.378M, Green Knight con $2.878M 31 Luglio 2021 - 23:59

Jungle Cruise e The Green Knight superano le previsioni degli analisti con il loro debutto al box office americano, conquistando rispettivamente i primi due posti

Awkwafina e Sam Rockwell doppieranno The Bad Guys della DreamWorks 31 Luglio 2021 - 19:00

DreamWorks ha annunciato i doppiatori, tra cui Awkwafina e Sam Rockwell, del lungometraggio animato The Bad Guys in arrivo nel 2022.

Peacock, la piattaforma streaming di NBCUniversal, arriva in Italia su Sky 31 Luglio 2021 - 18:00

La programmazione di Peacock sarà disponibile per tutti gli abbonati Sky senza costi aggiuntivi

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.