L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Nuova sinossi estesa di Terminator Salvation più dettagli dal quinto film!

Di peter

L’uscita americana di Terminator Salvation è sempre più vicina (21 maggio) e oggi vi facciamo leggere una nuova sinossi estesa dal film:

Terminator Salvation Teaser Poster Italia

L’anno è il 2018.

Il giorno del giudizio è arrivato e se n’è andato, sterminando la civiltà. Un esercito di Terminator domina un mondo post-apocalittico, uccidendo e catturando gli umani, mentre quelli si nascondono in città desolate e nei deserti. Ma un piccolo gruppo di sopravvissuti ha organizzato la Resistenza e si nasconde in bunker sotterranei, combattendo il più possibile contro le numerosissime forze nemiche.

A controllare i Terminator è il network d’intelligenza artificiale di Skynet, che 14 anni prima aveva raggiunto l’autocoscienza, avviando in brevissimo tempo lo sterminio nucleare sul mondo. Soltanto un uomo sapeva che il Giorno del giudizio sarebbe arrivato. Un uomo, il cui destino è stato sempre collegato con quello dell’esistenza della nostra specie: John Connor (Christian Bale).

Adesso il mondo è giunto ad un futuro verso il quale John Connor è stato sempre messo in guardia. Ma c’è qualcosa di totalmente nuovo che ha scosso le sue certezze sul fatto che l’umanità possa davvero vincere la guerra: l’arrivo di Marcus Wright (Sam Worthington), uno sconosciuto del passato, il cui ultimo ricordo è quello di trovarsi nel braccio della morte, prima di risvegliarsi in questo nuovo strano mondo.

Connor dovrà decidere se o meno fidarsi di Marcus. Ma mentre Skynet sta cercando di utilizzare nuove strategie per abbattere per sempre la Resistenza, Connor e Marcus dovranno allearsi per infiltrarsi in Skynet ed affrontare il nemico.

La pellicola arriverà sugli schermi italiani dal 5 giugno, e intanto McG ha nuovamente parlato di un quinto episodio della saga. Pare che il regista abbia già trovato un’idea vincente per un sequel.

Terminator Salvation Poster USA

In passato McG aveva detto che un nuovo film avrebbe introdotto il viaggio nel tempo e, a quanto pare, un nuovo film tornerebbe nuovamente indietro nella linea del tempo:

“Ho film forte sospetto che il prossimo film sarà ambientato in un 2011 antecedente al giorno del giudizio – ha rivelato McG – John Connor viaggerà indietro nel tempo per convincere i militari del mondo di evitare l’invasione di Skynet. Hanno scoperto il viaggio nel tempo e adesso sono in grado di mandare indietro anche più di una persona. Quindi vedrete assassini, e giganteschi Terminator e qualunque altra cosa viaggiare indietro nel nostro tempo, mentre Connor cerca di difendersi insieme ai militari… e questo credo che sia fot**tamente spettacolare. Penso anche che riuscirà ad incontrare uno scienziato le cui sembianze saranno identiche a Robert Patrick (il T-1000 di Terminator 2). Sarà uno specialista di cellule staminali convinto che possiamo rimanere ancora giovani”.

Chiaramente si tratta solo di alcune idee del regista, niente è ancora ufficialmente confermato.

Discutete con noi: Dopo tutti questi update, dopo tutti i trailer e gli spot tv, quanto siete convinti che McG e Bale potranno rendere onore alla saga creata da Cameron e fare dimenticare il fiasco del terzo episodio??… a meno che voi non lo avete davvero apprezzato T3…