Condividi su

10 maggio 2009 • 12:07 • Scritto da

Leonard Nimoy riflette su giovane e vecchio Spock

Leonard Nimoy ha parlato a Cinema Source delle differenze tra lo Spock originale, lo Spock giovane di Zachary Quinto e l’anziano che lui stesso interpreta nel nuovo film. Qui sotto un estratto dell’intervista: Lo Spock che ho interpretato in questo film è molto più in pace con se stesso. Il problema di trovare un equilibrio […]
Post Image
0

Star Trek Leonard Nimoy Spock

Leonard Nimoy ha parlato a Cinema Source delle differenze tra lo Spock originale, lo Spock giovane di Zachary Quinto e l’anziano che lui stesso interpreta nel nuovo film. Qui sotto un estratto dell’intervista:

Lo Spock che ho interpretato in questo film è molto più in pace con se stesso. Il problema di trovare un equilibrio tra logica ed emozione è risolto per lui come lo è per me nella mia vita personale. […] Adesso il mio istinto mi dice come affrontare le crisi, le situazioni personali, […] e credo che sia questo il mio posto nel nuovo film, perciò per me è stato facile farlo nel film.

Credo sia piuttosto chiaro che la performance di Zachary e la mia incorniciano il personaggio creato nella serie originale e nei film originali. Quello che fa in questo film ci mostra con successo le origini del personaggio di Spock, le sue lotte interiori per trovare un suo personale disegno psicologico e la filosofia da seguire nella vita.

E poi, alla fine del film, arriva ad un punto da connettersi quasi senza strappi a quello che io facevo nella serie originale.

Potete leggere il resto dell’intervista qui.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *