L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Focaccia Blues, la recensione in anteprima

Di Gabriele Niola

Regia: Nico Cirasola
Attori: Dante Marmone, Luca Cirasola, Tiziana Schiavarelli, Lino Banfi, Michele Placido, Renzo Arbore, Eric Jozsef, Nichi Vendola
Durata: 78 minuti
Anno: 2009

Si può fare un documentario di finzione a partire dal fatto di cronaca vero, accaduto ad Altamura in Puglia più di 10 anni fa, di una focacceria che apre accanto ad un McDonald’s e lo costringe a chiudere? Si, e viene anche bene.

Focaccia Blues fa leva molto sulla filosofia Slow Food, su un blando sentimento anti-globalizzazione (ma poi i singoli franchise McDonald’s non sono di proprietà di imprenditori italiani locali?) e sul nazionalismo culinario nostrano, che è uno dei sentimenti più potenti nel nostro paese, per raccontare la storia del piccolo che vince sul grande grazie al cuore e alla tradizione. La forza però non è tanto in questo racconto, che ha il solo compito di conquistare in un attimo le grazie dello spettatore, ma più che altro in una fattura eccellente che riesce ad andare ben oltre l’idea della focaccia che sconfigge l’hamburger.

Il documentario unisce il racconto di ciò che successe a diverse interviste a gente del luogo (calzolai, fabbri, panettieri, macellai, pasticceri…) sul tema del senso di aprire un McDonald’s ad Altamura con una ministoria allegorica di un americano che arrivato in paese tenta di conquistare una bella locale e viene sconfitto dal potere della focaccia e dall’autenticità del prodotto (e del maschio) pugliese.

Di tutto ciò la cosa veramente bella è l’umorismo sottile, come esso è condotto, e quello che riesce a trapelare dalle molte interviste. Gente del luogo, commercianti ma anche famiglie, che parlando dell’arrivo e della dipartita del fast food americano lasciano trapelare un’incapacità di confrontarsi con la modernità disarmante.
A partire dai vocaboli utilizzati a sproposito e in maniera vacua, dalle locuzioni imprevedibili, dai racconti fuori dal tempo e dall’immaginario, ogni cosa ha quel sapore di locale e inesportabile (nonostante una parte a New York).
Il senso di morte che aleggia su questo mondo fatto di tradizioni e di resistenza ad ogni tipo di modernità è però sempre incombente. Il ciabattino è l’ultimo a fare il suo lavoro e il macellaio è il più vecchio di tutt’Italia (certificato!).

Dice bene la direttrice scolastica quando afferma che la globalizzazione è la tematica culturale principale del nostro tempo e sembra invece dire qualcosa di inadeguato quando afferma che solo essendo altamurani si può essere anche “mondiali”, poichè il McDonald’s accanto al focacceria ha dovuto chiudere, non era possibile che ci fosse spazio per l’uno e per l’altro insieme.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Pluto TV dal 28 ottobre in Italia, arriva il nuovo servizio in streaming gratuito 25 Settembre 2021 - 14:00

Pluto TV arriva in Italia il 28 ottobre. Con più di 52 milioni di utenti attivi in 25 paesi attraverso 3 continenti, il servizio leader di televisione in streaming esprime un nuovo concetto di fruizione lineare adattato all’universo digitale.

I Wanna Dance with Somebody: Stanley Tucci nel cast del biopic di Whitney Houston 25 Settembre 2021 - 13:00

Tucci sarà Clive Davis, produttore che lanciò Whitney Houston e che è anche tra i produttori del film

Aquaman and the Lost Kingdom – Anche Indya Moore, Jani Zhao e Vincent Regan nel cast 25 Settembre 2021 - 12:00

Indya Moore, Jani Zhao e Vincent Regan sono entrati nel cast di Aquaman and the Lost Kingdom: ecco quali ruoli interpreteranno. Inoltre, tornerà Randall Park.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Regia: Nico Cirasola Attori: Dante Marmone, Luca Cirasola, Tiziana Schiavarelli, Lino Banfi, Michele Placido, Renzo Arbore, Eric Jozsef, Nichi Vendola Durata: 78 minuti Anno: 2009 Si può fare un documentario di finzione a partire dal fatto di cronaca vero, accaduto ad Altamura in Puglia più di 10 anni fa, di una focacceria che apre accanto […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.