L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Justin Lin, un indipendente prestato al cinema hollywoodiano

Di

Fast and Furious Solo parti originali Michelle rodriguez Vin Diesel Jordana Brewster Paul Walker 26Nato a Taipei ma cresciuto ad Orange County, in California, Justin Lin è uno di quei registi che si sono fatti le ossa con la tecnica. Il suo debutto Better Luck Tomorrow fu un piccolo successo di critica e in quel caso Justin dirigeva, scriveva, montava e produceva. Si può dire che il film fosse davvero “suo”.

Si tratta di un vero indipendente, un habituè del Sundance Film Festival, che come capita spesso nell’era moderna del cinema hollywoodiano non disdegna di sporcarsi le mani con i blockbuster e che riesce, quando si misura con questi film, a tradurre bene per il grande pubblico il suo tecnicismo e la sua ricerca di un cinema che a partire dalla trama sappia parlare in primis di cinema.

Si, Justin Lin è un regista molto cinematografico, ma non nel senso tarantiniano del termine, quindi non un regista necessariamente cinefilo accanito, citazionista e voglioso di riproporre nei suoi film le cose che ha amato di altri autori, lui è più il tipo di regista che raccontando una storia vuole affermare la propria visione di come si faccia il cinema.

Il modo che ha di riprendere l’azione e l’occhio che possiede, il piacere per l’estetica e la capacità di tramutare ogni immagine in una bella immagine, parlano per lui. Sono quelle le sue dichiarazioni sul cinema, e sul modo di intenderlo.
Realizzare film come quelli di Fast And Furious non solo è un bel palcoscenico perchè si ha davanti un grande uditorio ma lo è anche perchè a partire da film così incentrati sull’azione si possono dire tante cose.

Girare i film d’azione è la cosa tecnicamente più difficile, lo dicono tutti i registi. Rendere le sensazioni di movimento, ritmo, concitazione ed estetica in quelle sequenze così accuratamente pianificate è un lavoro per registi e operatori meticolosi. Farlo con il gusto e la passione per il dettaglio di Justin Lin è ancora più difficile.

A differenza di quanto fa con i propri film quando si tratta di dirigere Fast And Furious: Tokyo Drift e il prossio Fast And Furious Lin non collabora in alcun modo alla sceneggiatura. Da vero mestierante ha una chiara visione del risultato che vuole raggiungere e sa che per farlo è opportuno che ognuno faccia meglio ciò che sa fare e scrivere le scene di film simili non gli appartiene. Almeno non quanto girarle.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il CEO di Netflix sul futuro del Cinema: “Le sale riapriranno. Lo spero perché sono un grande fan” 21 Ottobre 2020 - 13:00

Il CEO di Netflix Ted Sarandos parla della chiusura dei cinema. Secondo lui si tratta solo di una fase momentanea, il cinema non morirà.

Stranger Things 4 – Joe Keery e Maya Hawke nelle foto dal set 21 Ottobre 2020 - 12:15

Joe Keery e Maya Hawke hanno girato una scena di Stranger Things 4 nel Family Video, e con loro ci sono anche Gaten Matarazzo e Sadie Sink.

Willow: Jon M. Chu regista della serie targata Disney+ 21 Ottobre 2020 - 11:10

Come sappiamo, Disney+ sta sviluppando una serie ispirata a Willow, il fantasy anni ’80 diretto da Ron Howard. Jon M. Chu dirigerà l’episodio pilota e parteciperà anche come produttore esecutivo.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).