Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2008/11/19/Mostri-contro-Alieni-Screencaps-33.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
58 milioni di dollari per Mostri contro Alieni al box office Usa!

58 milioni di dollari per Mostri contro Alieni al box office Usa!

Di Federico

Mostri contro Alieni Screencaps 33

Un esordio mostruoso.

Mostri contro Alieni sbanca il box office Usa, incassando la bellezza di 58,200,000 dollari! 16,805,000 dollari incassati il venerdì, 24,380,000 il sabato, con un incremento del 45%, e ben 17,015,000 la domenica, per una media per sala finale di 14,181 dollari. Il film si piazza così al primo posto tra gli esordi dei film in 3D ed al 3° posto tra gli esordi di Marzo, dietro 300 e L’era Glaciale 2. In fatto di animazione, invece, la pellicola ha incassato solo due milioni di dollari in meno rispetto a Kung Fu Panda e 5 rispetto a Madagascar 2, ultimi titoli animati della Dreamworks. La tenuta in questa settimana sarà fondamentale per pesare il successo di questo primo weekend, che conferma, se mai ce ne fosse bisogno, il boom del 3D.

Dietro Mostri contro Alieni abbiamo probabilmente la vera sorpresa di questo fine settimana… l’horror The Haunting in Connecticut! Il film, distribuito dalla Lionsgate, ha letteralmente sorpreso tutti, incassando la bellezza di 23 milioni di dollari, con una media per sala di 8,422 dollari. Un boom impronosticabile, che segue quelli di Venerdì 13 e de L’ultima casa a Sinistra, capaci di sorprendere al primo weekend in programmazione per poi crollare in quello successivo. Accadrà anche questa volta?

Medaglia di bronzo per ux ex numero uno, ovvero Knowing. Il disaster movie con Nicolas Cage protagonista perde ‘solo’ il 40% degli incassi, arrivando ad un totale di 46 milioni di dollari. Essendone costati appena 50, si trasformerà in un successo grazie ai mercati esteri.

Chi stupisce, dopo il buon esordio del weekend scorso, è indubbiamente I Love You, Man . La commedia con Paul Rudd protagonista perde appena il 29% degli incassi, già ottimi una settimana fa, arrivando ai 37 milioni di dollari, con il sogno dei 50, impensabile fino a 10 giorni fa, davvero ad un passo.

Chi perde parecchio, senza approfittare del possibile passaparola, è Duplicity, che arriva ai 25 milioni di dollari, seguito da Corsa a Witch Mountain, non esaltante con i suoi 53 milioni di dollari, ed il deludente  12 Rounds, con John Cena protagonista, che esordisce con poco più di 5 milioni di dollari ed una media per sala di 2,274 dollari.

All’8° posto troviamo Watchmen, decisamente triste con i suoi 103 milioni di dollari, seguito da Taken, arrivato ai 137 L’ultima casa a Sinistra, arrivato ai 28, e Sunshine Cleaning, che ha approfittato di un ricco incremento di sale a propria disposizione, arrivando ai 2 milioni e mezzo di dollari.

Ma attenzione al prossimo weekend, perchè sono in arrivo Adventureland e soprattutto… Fast and Furious!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Black Adam e la JSA sulla cover di Total Film 13 Agosto 2022 - 19:00

La nuova cover di Total Film è dedicata a Black Adam, il film diretto da Jaume Collet-Serra che vede Dwayne Johnson nel ruolo dell’antieroe DC.

Lessons In Chemistry: Lewis Pullman e Beau Bridges nel cast della serie Apple con Brie Larson 13 Agosto 2022 - 17:00

Apple TV+ ha anche diffuso le prime due immagini della serie, tratta dal romanzo Lezioni di chimica di Bonnie Garmus

Horizon: Sienna Miller e Sam Worthington nel nuovo film di Kevin Costner 13 Agosto 2022 - 15:00

Nel cast del film, sulla colonizzazione del West, anche Jamie Campbell Bower di Stranger Things 4

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.