L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Watchmen: ritratti di un mito – parte 2

Di

watchmen-portraits-book-05

Bentornati al secondo appuntamento con i ritratti di Clay Enos. Quest’oggi vogliamo mostrarvi due personaggi “minori”, che tuttavia entro la fine della storia giocheranno un ruolo imprevedibile e fondamentale! Trattasi dell’editore del New Frontiersman (L. Harvey Gold), a destra, e del suo assistente factotum Seymour (Chris Gauthier), a sinistra.

Sì, proprio quel New Frontiersman, il nome in codice utilizzato per il sito virale su cui stanno apparendo molti dei video e delle false notizie e pubblicità legate al mondo parallelo di Watchmen. Nel fumetto di Moore e Gibbons, il New Frontiersman è una sorta di tabloid scandalistico-complottista legato alle frange di estrema destra e diretta da un paranoico giornalista il cui nome non viene mai rivelato. L’uomo supporta ideali di patriottismo vetusti e in linea con il pensiero del Ku Klux Klan («L’onore è come il falco: a volte deve essere incappucciato», scrive in uno dei suoi editoriali). Il che ovviamente lo porta ad essere un difensore convinto dei giustizieri in costume, da lui visti come valorosi patrioti che portano avanti la missione di ripulire l’America dalla spazzatura, per di più mascherati secondo tradizione.

Seymour invece è il suo assistente – unica altra persona a lavorare nella redazione, parrebbe – i cui compiti vanno dal comprare gli hamburger a cercare nello “scemenziario” le notizie d’archivio per riempire le pagine della rivista.

Rorschach è un lettore del New Frontiersman, di cui condivide molti ideali – anche se non è mai specificato se il giustiziere sia o meno razzista. In ogni caso, il tabloid è, come tutto in Watchmen, un elemento non casuale, e funziona soprattutto come metafora della paranoia che aveva invaso l’America e il mondo negli anni della Guerra fredda, sentimento che è moltiplicato nella distorta realtà del fumetto.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lily James e Sebastian Stan sono Pam and Tommy nelle prime foto della serie 8 Maggio 2021 - 11:00

Lily James è irriconoscibile nel ruolo di Pamela Anderson: ecco le prime immagini di Pam and Tommy, miniserie in cui Sebastian Stan interpreterà Tommy Lee.

Box Office Italia: Nomadland sempre primo 8 Maggio 2021 - 9:43

Nomadland, il lungometraggio Searchlight Pictures vincitore di tre Premi Oscar come Miglior film, continua a dimostrarsi il favorito del pubblico. Seguono Rifkin's Festival e Minari.

Songbird: il film sul Covid prodotto da Michael Bay a giugno al cinema! 8 Maggio 2021 - 9:00

Songbird, il thriller prodotto da Michael Bay e ambientato durante la pandemia, arriverà nelle nostre sale il prossimo giugno, distribuito da Notorious Pictures.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.