L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tempo di Freddy Krueger: i produttori cambieranno la sua origin story!

Di peter

Brad Fuller e Andrew Form, i cervelli della Platinum Dunes – casa di produzione di Michael Bay, che ha già prodotto i nuovi Non aprite quella porta e Venerdì 13 –  hanno continuato a parlare del nuovo Nightmare, reboot della saga di Craven, in arrivo nel 2010.

Form ha rivelato che – proprio come Leatherface e Jason – la prima cosa che sarà studiata a fondo dalla produzione è proprio il look di Freddy Krueger, che comunque resterà identico ai film originali, con “lo schifosissimo” maglione rosso/verde e il guanto con lame affilate.

Fuller ha anche aggiunto  – e ve ne avevamo parlato anche due giorni fa – che non è stato ancora ingaggiato un regista, ma che dovrà essere un visionario capace di elettrizzare il pubblico. Sembra che le sequenze del sogno saranno davvero le più importanti: “La chiave sarà non mostrare alcuna transizione, in modo che gli spettatori non avranno idea che si tratta di un sogno finche é non è troppo tardi per capirlo e quindi capiranno di essere stati gabbati per 30, 40, 90 secondi e che la persona ha continuato a sognare sin dall’inizio“.

I produttori, comunque, hanno lasciato intuire che la storia del personaggio potrebbe essere leggermente cambiata… le origini sanguinose di Freddy e i bambini uccisi a Elm Street… e poi la vendetta dei genitori delle vittime, che lo bruciarono vivo… “Il concept del Nightmare originale non funzionerebbe – ha detto Fuller – Nel film i bambini – diventati adulti – scoprono cosa succede e sono proprio loro a pagare per i peccati dei genitori. Stiamo cercando duramente di mettere in scena i suoi crimini in un modo in cui ai ragazzi non basterà cercare su Google ‘Freddy Krueger’ e vedere la sua fedina penale!“.

Le riprese del grande ritorno di Fred Krueger cominceranno a Chicago questa primavera.

Discutete con noi: Abbiamo davvero bisogno di un nuovo Fred Krueger?? Forse, ed è una mia opinione, quello di cui c’è veramente bisogno è un ritorno di Freddy in sembianze più spaventose che recuperino lo spirito del primo film… se ci pensate bene dal quarto episodio in poi, Freddy era proprio diventato colui per il quale facevamo il tifo… invece nei primi metteva proprio paura. Per saperne di più sulla saga di Nightmare, allora cliccate qui e non esitate a votare i vostri preferiti!

(Fonte: CHUD)

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Killers of the Flower Moon: infortunio per Robert De Niro in Oklahoma 14 Maggio 2021 - 12:45

L'attore si è fatto male a una gamba mentre si trovava in Oklahoma per le riprese del film di Martin Scorsese

Kathryn Hahn da WandaVision al sequel di Cena con delitto – Knives Out 14 Maggio 2021 - 12:08

Continua a crescere il cast di Cena con delitto – Knives Out, il giallo scritto e diretto da Rian Johnson.

Cenerentola – Camila Cabello nelle prime foto, su Prime Video da settembre 14 Maggio 2021 - 12:00

Camila Cabello è Cenerentola nelle prime foto del film musical di Kay Cannon, in uscita su Amazon Prime Video a settembre.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.