L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La verità è che non gli piaci abbastanza sbanca il box office Usa, dove deludono Push e La pantera rosa 2

Di Federico

La verità è che non gli piaci abbastanza Poster Italia

In tempo di crisi, cosa c’è di meglio di una divertente commedia al cinema per dimenticare e non pensarci?

Nuova commedia, nuovo successo in arrivo dal Box Office Usa, sbancato dall’atteso La verità è che non gli piaci Abbastanza. Tratto da un celebre best seller, e con un ricchissimo cast a fare da contorno al tutto, il film si è infatti issato in testa alla chart cinematografica Usa, con quasi 28 milioni di dollari d’incasso ed una media per sala di 8,650 dollari. Un risultato indubbiamente straordinario, vista anche l’elevatissima concorrenza del weekend, per una pellicola che potrebbe tranquillamente ambire al tetto dei 100 milioni di dollari. Il passaparola la stroncherà o la premierà? Ai prossimi weekend la risposta del caso…

Al secondo posto troviamo il film che ormai non è più una sorpresa, ma un’assoluta conferma, Taken ! Dopo l’exploit inatteso dello scorso weekend, il film, con Liam Neeson protagonista, perde appena il 18% sugli incassi, arrivando ad un totale di ben 54 milioni di dollari. Superiore ai 6000 dollari la media per sala, per un totale che potrebbe, a questo punto, tranquilamente ambire ai 75/80 milioni di dollari. Impensabile fino a 10 giorni fa…

Medaglia di bronzo per una delle tantissime new entry del fine settimane, Coraline. Il film, in stop motion, tratto da un romanzo di Neil Gaiman e diretto dal regista di Nightmare Before Christmas, si comporta benissimo, con oltre 16 milioni di dollari, ed una media per sala di 7,105 dollari. Con il prossimo weekend potremmo capire se questo risultato sia dipeso dai tanti fan di Gaiman o se la pellicola abbia portato in sala anche chi il romanzo non l’ha mai letto.

Quarta piazza, sicuramente non esaltante, per La pantera Rosa 2. Il ritorno dell’ispettore Clouseau è valso 12 milioni di dollari alla Sony, con una media per sala di 3,700 dollari, ovvero 8 milioni di dollari in meno rispetto al primo remake di 3 anni fa, che esordì con 20 milioni di dollari, per chiudere sopra gli 80. L’impressione è questo sequel difficilmente potrà andare oltre i 50. Che la saga si chiuda definitivamente qui?

Scivolone scontato, dopo 3 settimane da urlo, per Paul Blart: Mall Cop, passato dal 2° al 5° posto. 97 i milioni di dollari incassati dalla pellicola, autentica rivelazione di questo 2009. Al 6° posto troviamo invece un’altra delusione, dopo La pantera Rosa 2, ovvero il fantafumettaro Push. 10 i milioni di dollari incassati dal film, con una media per sala di 4,412 dollari, per un totale che, se superiore ai 30 milioni di dollari, potrebbe anche giustificare uno scontato sequel…

Finita la carrellata di new entry, ecco che andiamo incontro a vecchie conoscenze. Arriva ai 120 milioni di dollari Gran Torino , che perde appena il 10% degli incassi rispetto al weekend passato, ai 77  The Millionaire, ai 18 The Uninvited, mentre crollano malamente Underworld, che dice addio alla top10 con appena 40 milioni di dollari in tasca, e New in Town , con solo 11 milioni di dollari incassati.

Ma attenzione al weekend prossimo… arriveranno The International, il remake di Venerdì 13 e I Love Shopping!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).