L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il Pressbook di Watchmen – Parte II

Di

watchmen Final poster

Ieri abbiamo cominciato, oggi continuiamo a pubblicare a puntate il pressbook ufficiale di Watchmen, rilasciato dalla Universal Pictures Italia. Potete leggere il profilo dei personaggi:

Buona Lettura!

PROFILO DEI PERSONAGGI

IL COMICO
(Edward Blake)

Fra i guardiani più attivi dell’universo dei Watchmen, Edward Blake ha agito per decenni con lo pseudonimo de Il Comico, lavorando inoltre per il governo statunitense in Vietnam e altrove. Nato come eroe burlone, in seguito ha adottato un equipaggiamento militaresco più conforme alle soluzioni spesso violente da lui ideate per far fronte alla maggior parte dei problemi. E’ in tutto e per tutto un cinico egocentrico che utilizza un finto moralismo per mascherare le sue tendenze più sadiche.

DOTTOR MANHATTAN
(Jon Osterman)

Alla fine degli anni ‘50, Jon Osterman fu dissolto in tante piccole particelle durante un esperimento scientifico dall’esito disastroso. Tuttavia la sua coscienza sopravvisse e riuscì ad assemblarsi nuovamente, assumendo sembianze sovrumane che incarnano uno splendido modello di perfezione fisica, in grado di presagire il futuro e di alterare la materia fino a livelli subatomici. La sua presenza influenza profondamente non solo i suoi eroici compagni ma anche gli affari scientifici e geopolitici globali. Tuttavia il suo crescente distacco dall’umanità lo ha lasciato indifferente nei confronti del mondo e della gente intorno a lui.

SECONDO GUFO NOTTURNO
(Dan Dreiberg)

Ispirato all’originale Gufo Notturno della squadra di eroi nota come i Minutemen, Dan Dreiberg ha usato il suo talento di inventore per diventare il Secondo Gufo Notturno, personaggio che sfoggia un maggior numero di gadget alquanto sofisticati. Insieme a Rorschach, il duo è diventato una squadra che utilizza Archie, un velivolo rotondo ispirato ai gufi, per volare velocemente sulla scena del crimine. Relativamente tranquillo, a paragone dei suoi compagni eroi, Dreiberg si è ritirato quando i vigilanti in costume sono stati dichiarati fuorilegge, e nel corso degli anni la sua forma fisica si è appesantita, sviluppando una serie di insicurezze che affliggono la sua personalità.

RORSCHACH
(Joseph Walter Kovacs)

Afflitto dal ricordo di un’infanzia traumatica e motivato da un incrollabile senso di ciò che è giusto o sbagliato, Walter Kovacs è diventato l’eroe in costume Rorschach, caratterizzato da un trench, un cappello di feltro e una maschera con un motivo cangiante di riflessi neri su uno sfondo bianco. Estremamente versato per il combattimento fisico e capace di trasformare qualsiasi cosa gli capiti in mano in un’arma, Rorschach ha lavorato in squadra con Secondo Gufo Notturno fino al momento in cui i vigilanti non sono diventati, a detta di tutti, dei banditi. Secondo Gufo Notturno si è ritirato mentre Rorschach si è rifiutato di fare la stessa fine, continuando ad operare ai limiti della legalità e sviluppando un crescente stato di paranoia. Il suo diario è il regolare resoconto di tutte le sue attività e delle sue riflessioni sempre più misantrope.

SECONDA SPETTRO DI SETA
(Laurel Jane Juspeczyk)

Laurie Juspeczyk ha ereditato il gusto per l’avventura da sua madre Sally Jupiter, lo Spettro di Seta originale. Laurie è la più giovane dei Watchmen, ed è un personaggio afflitto dai fantasmi del passato di sua madre, che hanno complicato le sue stesse attività di vigilante. Ha allacciato una relazione con il Dottor Manhattan, rinunciando alla sua attività di Seconda Spettro di Seta quando i guardiani in costume sono stati dichiarati dei fuorilegge, scegliendo di vivere insieme a Dottor Manhattan in un istituto governativo privato. La loro vita isolata la rende testimone e vittima del comportamento sempre più eccentrico e disumano del suo compagno.

OZYMANDIAS
(Adrian Veidt)

Adrian Veidt, noto come “L’uomo più intelligente del mondo”, si è ispirato alla vita di Alessandro Magno per assumere l’identità mascherata di Ozymandias. Dopo aver raggiunto la perfezione atletica, è stato attivo solo qualche anno, poi si è ritirato, rivelando pubblicamente la propria identità segreta e dando vita a un impero finanziario basato sul suo glorioso passato eroico. Determinato ad agire sempre per il bene del mondo, è uno dei pochi vigilanti apparentemente privo delle cicatrici psicologiche inflitte agli altri durante gli anni della lotta al crimine.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Snake Eyes – Nuovo poster, stasera il trailer agli MTV Movie Awards 16 Maggio 2021 - 11:00

Il trailer di Snake Eyes sarà trasmesso durante gli MTV Movie Awards di stasera, ma intanto è disponibile un altro poster del film.

New Line e HBO Max produrranno un film d’inchiesta sugli UFO 16 Maggio 2021 - 10:00

Il film sarà basato sulle inchieste di Leslie Kean e su casi confermati dai piloti e dai dati dei radar e dei velivoli

Box Office Italia: Nomadland guida la Top 10 nel 20° giorno delle riaperture 16 Maggio 2021 - 9:34

Nomadland, il lungometraggio Searchlight Pictures vincitore di tre Premi Oscar come Miglior film, continua a dimostrarsi il favorito del pubblico. Seguono Rifkin's Festival e Minari.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.