L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

David Fincher parla del “suo” Spider-Man

Di Marco Triolo

Forse non ve lo ricordate, ma nel novembre 1999 la Sony aveva ridotto a quattro i possibili candidati per dirigere Spider-Man: si trattava di Barry Sonnenfeld, Michael Bay, Chris Columbus e David Fincher. Mentre Bay rifiutò l’offerta perché riteneva che ci fosse ancora da lavorare sulla sceneggiatura (certo, Mike, come se tu fossi famoso per la qualità dei tuoi script…) Fincher sarebbe stato anche interessato, ma non certo per raccontare le origini del personaggio.

In un’intervista con The Guardian, il regista rivela tutti i retroscena delle trattative: “Mi chiesero se fossi interessato al primo Spider-Man […]. Non mi interessa fare un semplice film di supereroi: la cosa che mi piaceva dell’Uomo Ragno era l’idea del teenager, il concetto di questo particolare momento nella vita in cui sei così vulnerabile eppure completamente invulnerabile. Ma non ero interessato nella genesi, non avrei mai potuto riprendere uno che viene morso da un ragno radioattivo – non avrei più potuto dormire sapendo di averlo fatto. […] Andai e dissi loro quello che mi sarebbe piaciuto fare, e loro lo odiarono“.

Peccato che Fincher non faccia parola delle voci che circolavano all’epoca, secondo le quali avrebbe voluto includere la morte di Gwen Stacy e parte delle origini in alcuni flashback. Un’altra voce affermava che avrebbe voluto Ed Norton nel ruolo di Peter Parker, ma questa ipotesi sembra cozzare con l’idea del teenager. E voi cosa ne pensate: avrebbe potuto funzionare la visione di David Fincher? Personalmente credo che fosse troppo radicale, tuttavia il tono ricorda quello più adulto della sceneggiatura di James Cameron

(Fonte: Slashfilm)


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

So cosa hai fatto – La serie arriverà su Prime Video il prossimo ottobre 24 Luglio 2021 - 19:00

So cosa hai fatto, serie basata sull'omonimo teen horror del 1997, arriverà su Amazon Prime Video il prossimo ottobre, giusto in tempo per Halloween.

Indiana Jones 5 – Un altro attore ha subito un piccolo infortunio sul set 24 Luglio 2021 - 18:00

Un attore di cui non conosciamo l'identità ha subito un piccolo infortunio sul set di Indiana Jones 5 mentre lui e Harrison Ford giravano un inseguimento.

The Walking Dead: che fine ha fatto il film su Rick Grimes? 24 Luglio 2021 - 17:00

Come sappiamo, l’universo di The Walking Dead è pronto ad espandersi con un film, incentrato su Rick Grimes, il personaggio interpretato da Andrew Lincoln. Ma che fine ha fatto il film?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.