L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Christian Bale si scusa dopo la sfuriata sul set di Terminator!!

Di peter

Christian Bale si è scusato!! E questa è sen’altro la notizia della settimana! Tutto è successo ieri via radio: l’attore ha chiamato nel corso di una trasmissione e si è scusato per la sua sfuriata contro il direttore della fotografia di Terminator Salvation.

Ecco gli highlight del suo nuovo discorso:

“Voglio precisare che non sono assolutamente confuso, o cose così… Sono stato davvero esagerato, oltre ogni limite dell’immaginazione. Mi sono comportato come un cretino. Me ne pento e non c’è nessuno che è rimasto più dispiaciuto di me quando ha ascoltato quella clip. Non è una scusa, questa faccenda non è affatto perdonabile”.

“In Terminator 2, incontrate Sarah Connor. E la trovate in un manicomio – perché è lì? Perchè è pazza. Adesso io interpreto John Connor, suo figlio e proprio il giorno in cui è successo tutto sul set, nella scena che stavamo facendo stavo cercando di mostrare un pò di questa follia che scorre in famiglia, è andata un pò male… e io me la sono presa troppo, mischiando totalmente realtà e finzione. Ero metà John Connor e metà Christian Bale”.

“Non ne abbiamo solo parlato con Shane Hurlbut (il direttore della fotografia del film), l’abbiamo risolto completamente. Quel giorno stesso abbiamo continuato a lavorare per qualche ora. Quando ho detto che non sarei tornato sul set se lui fosse stato ancora assunto… l’ho sparata proprio grossa… e non ci ho mai creduto. Non voglio assolutamente che qualcuno venga licenziato”.

“E un’altra cosa: tante persone pensano che io stessi facendo il bullo con lui… ma questa sarebbe un’offesa a Shane. Lui è davvero grosso, più di me… ed è un ex giocatore di football”.

Se volete sentire la voce di Bale mentre si scusa, cliccate qui.

Discutete con noi: Cosa pensate dell’intera faccenda dopo queste scuse ufficiali di Bale?… vi diamo qualche opzione:

A) Ok, va bene così e lo perdoniamo
B) Penso tutto il peggio possibile, è stato proprio un grandissimo str****
C) Anche se si è scusato, penso che comunque abbia avuto ragione!! (Magari siete d’accordo con Aronofsky)
D) Altro… ditemi voi!!!

Per sapere come tutto ha avuto inizio… allora cliccate qui… e per vedere il fenomeno che si è creato in rete, allora date un’occhiata a questo!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).