L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Roberto Orci vi racconta nuovi dettagli da La Vendetta del Caduto

Di

transformers_ver14

A differenza del regista Michael Bay che ama diffondere falsi rumor o rimanere in silenzio riguardo all’attesissimo Transformers: La vendetta del Caduto, lo sceneggiatore Roberto Orci continua ad emozionare voi fan del film, rivelando ancora una volta alcuni dettagli. L’ultima volta è stato un paio di settimane fa, ma adesso lo sceneggiatore è tornato a parlare con il sito TFW2005. La notizia è stata pubblicata da badtaste.it.

Ecco a seguire le dichiarazioni di Orci:

Se potessi scegliere un nuovo Transformer per il terzo film, quale sarebbe, e perché?
Unicron. Per motivi di epicità del film.

A cosa state lavorando? Scrivete i testi per gli attori che doppieranno i robot? Come sta venendo il film?
Bay è stato abbastanza gentile da mostrarci alcune scene per permetterci di sistemare alcuni dialoghi avendo le scene davanti. Penso che stia uscendo un bel film, ma c’è tantissimo lavoro da fare da qui a giugno. Michael ce l’ha fatta di nuovo…

Cosa pensi che apprezzeremo di più noi fan?
Penso che i fan saranno felici della serietà con cui la mitologia di Transformers è stata trattata, e di come siamo stati fedeli nel trasporre la personalità dei robot principali.

Il primo trailer sarà così “rivelatore” come lo fu quello del primo film? Ci mostrerete molte scene clou?
Si saranno così tante scene clou, in questo film, che non basterebbe un trailer di 20 minuti a rovinarle.

La Chevy Volt TF è stata infilata nel film all’ultimo dalla General Motors, non essendo nello script?
Sì, abbiamo trovato il modo di metterla all’ultimo minuto, anche a causa dello sciopero degli sceneggiatori. Non è stato comunque un problema: la Volt è unica, ed è perfetta per il team Autobot preesistente.

Ma il trailer del Superbowl sarà di 30, 60, o 90 secondi?
Non abbiamo ancora deciso, abbiamo tutte le lunghezze pronte.

E’ stato detto che tutti i Decepticon sono veicoli militari. Sarà così anche per qualche Autobot?
Decidemmo così per il primo film, ma questa volta sarà diverso. (infatti è noto che tra i Decepticon c’è un’audi, e Constructicons non sono militari).

C’è già qualche debolezza nel secondo film rispetto al primo?
Sarà qualche minuto più lungo, che per noi è una debolezza, ma per voi potrebbe non esserlo.

Michael ha chiesto più realismo e dettagli nei robot?
Sì. La ILM, in questo film, sarà in grado di lavorare di più e meglio sull’espressività e i movimenti dei robot.

Cosa vi ha fatto decidere di mettere un Pretender nel film?
Vedrete. C’entra con la storia.

Quando avete deciso di mettere la Chevy Volt/Jolt? Durante le riprese, dopo lo sciopero? Entra bene nel film?
Lo abbiamo aggiunto prima dell’inizio le riprese, durante il lavoro di realizzazione della bozza di sceneggiatura per le riprese. In realtà abbiamo sempre voluto metterlo nel film, quando vedemmo i progetti e capimmo che si trattava di una macchina unica nel suo genere. Abbiamo dovuto convincere Michael a inserirlo nella trama per essere integrato nel team…

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Marsh King’s Daughter: Ben Mendelsohn affianca Daisy Ridley 5 Maggio 2021 - 21:00

Il film, diretto da Neil Burger e tratto da un romanzo di Karen Dionne, arriverà in Italia con Lucky Red

Red Sonja: Hannah John-Kamen protagonista del film! 5 Maggio 2021 - 20:06

Hannah John-Kamen – vista in Ant-Man and the Wasp – sarà la protagonista di Red Sonja.

Blade: Marvel alla ricerca di un regista nero, la produzione rinviata a luglio 2022 5 Maggio 2021 - 19:32

Marvel sta esaminando la stessa lista della Warner per l'assunzione di un regista nero per il cinecomic Blade, con Mahershala Ali

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.